Ottieni il tuo preventivo immediato

Posizione ritiro:
Luogo di riconsegna diverso?
Località di riconsegna:
Arrivo:
Ritorno:
Residenza:
Seleziona il Paese di residenza
Divisa:
AED - United Arab Emirates Dirhams
Età:
35

Partner di autonoleggio in Poznan

Poznan Noleggio auto

Ricerca noleggio auto è una società indipendente che offre il noleggio auto a Poznan. Il nostro sistema di preventivo confronta le tariffe della maggior parte delle agenzie internazionali e locali di autonoleggio a Poznan, Polonia e ti permette di prendere una decisione informata per scegliere il noleggio.

Ricerca noleggio auto vuole garantirti di trovare l'autonoleggio più economico a Poznan.

Utilizza ora il nostro sistema di confronto e inizia a risparmiare sul tuo prossimo autonoleggio!

Poznan Noleggio auto & informazioni di viaggio

Poznan è una grande città nella grande Polonia, nella parte occidentale della Polonia. Poznań è stata una città ospitante della fase finale di Euro 2012.

Capire

Poznań è una città ricca di storia, poiché è stata la prima capitale (con Gniezno) della Polonia e visto da molti come il luogo di nascita della nazione polacca. Oggi è una città varia e vivace, con tanto di deviare il viaggiatore. Ha una piazza centrale incredibilmente ringiovanita, animata vita notturna, musei affascinanti e molte attrazioni nella zona circostante. Per gli appassionati di treni, Poznań è la sede di servizio del vapore-trainato passeggeri di sopravvissuti ultimo dell'Europa. Con una posizione strategica su Berlino – linea ferroviaria Mosca, Poznań sarà per molti loro prima esperienza della Polonia.

Ottenere in

In aereo

Poznań - Ławica Henryk Wieniawski Airport (POZ) ha servizi regolari:

-interno: con lotto di linee aeree polacche ed Eurolot a Varsavia.

-internazionale:

LOT - Francoforte, Munich
Lufthansa Regional - Francoforte, Monaco, Düsseldorf
Norwegian Air Shuttle - Oslo-Gardermoen
Ryanair - Barcellona, Girona, Bologna, Bristol, Dublino, Edimburgo, Liverpool, Londra-Stansted, Madrid, Milano-Orio al Serio, Oslo-Rygge, Roma-Ciampino, Palma de Mallorca.
Scandinavian Airlines - Copenaghen
Wizz Air - Barcellona, Parigi-Beauvais, sughero, Doncaster/Sheffield, Dortmund, Londra-Luton, Roma-Fiumicino, Stoccolma-Skavsta, Oslo-Torp, Eindhoven

In treno

Poznań è una giunzione ferroviaria importante e fermano tutti i treni tra Mosca ed Europa occidentale qui. Prendere i treni a Berlino o Varsavia circa 3 ore in entrambe le direzioni.

In autobus

Poznań è servita dalla rete di pullman Eurolines. Contare sulle tariffe di circa 90 euro solo andata a Londra o Amsterdam. Più di 200 autobus locali partono ogni giorno per la città e anche i piccoli villaggi ovunque nella regione di Wielkopolska.

La stazione dei pullman Poznań è situata vicino alla stazione ferroviaria (5 min a piedi) e come ben pochi minuti a piedi dall'ingresso principale alla fiere. Altri posti nel centro sono anche raggiungibili a piedi. Proprio accanto l'allenatore stazione uno può trovare diverse linee di tram e autobus della città:

i tram 6, 10, 11 i 12 - solo 1 fermata (a sinistra, quando si lascia la stazione dei pullman) per la stazione ferroviaria o anche 1 fermata (a destra) per il centro commerciale Stary Browar (The Old Brewery) o per shopping area nelle vicinanze di ul. Półwiejska.
autobus 71 (direzione "Os. Wichrowe Wzgórze") che dà accesso ad es. l'ufficio di provincia, l'edificio principale dell'Università di Poznań, all'opera o a Mickiewicz sq con il monumento di Poznan attraversa (rivolta 1956).

Cosa vedere

Ostrów Tumski (isola della Cattedrale), famoso per essere il posto sul quale Poznań è stata fondata, è un'isola tranquilla, con una popolazione permanente composta prevalentemente da Vescovi, sacerdoti e monaci. L'isola è accessibile dal centro / centro storico tram da 4, 8 e 17 e autobus 63 (altre linee, non è davvero utile per turistiche sono 67 e 83). La Cattedrale è aperta ai visitatori ogni giorno dalle 8 alle 16-19 (a seconda del giorno), ma è chiuso per visitare la città durante i servizi (specialmente la domenica). Ingresso: €0,70.

Cattedrale di s. Pietro e Paolo - la prima Cattedrale di polacco e l'unico tra il 968 ed il 1000. In oggi utilizzato spazio della Cattedrale prestare attenzione alla catena delle cappelle intorno alla navata principale, non toccato dai bombardamenti nel 1945 - il più prezioso sono: la Cappella dorata (che un memoriale presente posto di Mesko I e Boleslao il prode - nel sarcofago sul lato destro) e la cappella della Santa Croce.

La Chiesa di nostra signora - costruita in stile tardo gotico stile (1430 circa), non molto significativo per la sua forma attuale e valori, ma importante per il suo ruolo nel x sec, nel luogo furono costruiti il Palazzo del Duca e una piccola cappella. La cappella fu eretta probabilmente un anno prima del battesimo ufficiale della Polonia. L'interno (a causa di scavi archeologici) è chiuso per i visitatori.

Palazzo Arcivescovile - originariamente costruito allo stesso tempo come la Cattedrale, ma la sua forma attuale deriva dalla 2 ° metà del 18 ° secolo. Per ovvie ragioni: chiuso per i visitatori.

Il vescovo Università di Lubranski - la seconda più antica scuola in Polonia, fondata dal vescovo John Lubranski nel 1518. Attualmente - il Museo di Archdieacesional.

Salterio House eretto agli inizi del 16 ° sec (anche dal vescovo Lubranski) come luogo di prova per cantanti Salterio. Erano dovute a cantare i Salmi di David nella Cattedrale l'intera giornata rotondo. Al giorno d'oggi l'edificio è utilizzato da associazioni cristiane.

anni - per lo più da 18 e 19 cent, costruito per la nobile sacerdote lavorando per la Cattedrale di Poznan e arcivescovo.

Stary Rynek, la Piazza città vecchia, uno dei migliori in Europa. Questo è il centro della vecchia, Poznań medioevale ed è stata superbamente ricostruito dopo la distruzione severa nella guerra mondiale 2. Linea di caffè e bar della piazza ed è un posto eccellente per ordinare un drink e guardare il mondo che passa.

Town Hall è il fulcro del Rynek. Originalmente una costruzione gotica, eretta nei primi anni del XIV sec, poi ricostruita in stile rinascimentale da Giovanni Battista di Quadro da Lugano. Si dice di essere la più bella costruzione di non-chiesa rinascimentale a nord delle Alpi. L'edificio ospita il Museo storico di Poznań (originariamente la sede della poteri comunali e la Corte della città), visualizzazione mostre sulla storia della città dal x secolo fino ai giorni nostri. Due cose da guardare fuori per qui sono la sala di ingresso grande riccamente decorate e le capre meccaniche che appaiono dal tetto dell'edificio ogni giorno a mezzogiorno in testa le loro teste insieme una dozzina di volte. Il Museo è aperto M, Tu, F 10-16, W mezzogiorno-18 e Su 10-15 l'ammissione è di €1,50.

La città Chiesa di St. Stanislaus e nostra signora - inaugurato nel 2007 dopo una ristrutturazione totale, una delle più belle chiese barocche in Polonia. Originariamente - Chiesa di un gesuita, al giorno d'oggi: la Chiesa parrocchiale per la città vecchia. Molti turisti vengono qui non per la bellezza dell'edificio, ma per i suoni dei suoi organi, costruiti qui il 1870s da uno dei più famosi maestri dell'organo di quel tempo: Friedrich Ladegast da Wesenfels (Germania). Gli organi possono essere sentiti durante i servizi (regolare la domenica e nei giorni feriali: 3 o 4 del mattino e 1 alla sera) e durante i concerti di organo (ogni sabato, 12:15, ingresso gratuito).

College dei gesuiti ex - costruzione scuola un vecchio dei gesuiti dal Monaco nello stesso periodo, come la vicina Chiesa, oggi ospita l'ufficio di città - quindi è possibile arrivare vedere gli interni, ma solo sale e corridoi. Nei primi anni del XIX secolo è stata i quarti per imperatore Napoleone I durante la sua palude verso Mosca. Alcuni anni più tardi - il concerto posto per Frederic Chopin (suo strumento originale è ancora esposto a Poznan nel Museo degli strumenti musicali - Vedi sotto). Davanti all'ufficio di città - il monumento di due capre - il simbolo della città.

Re di castello - ricostruito dal re Przemysl II in 1290s, ma eretto da è padre, duca Przemysl I come residenza del duca per Contea di Poznan. Gli unici resti dell'edificio originale sono le fondamenta, e - ciò che i turisti cercano principalmente è la parte più recente dell'edificio risaliva alla seconda metà del XVIII secolo. Oggi ospita il Museo di arte applicata e dalle mura è possibile guardare il panorama della città vecchia. Castello di Poznan re era il posto dell'omaggio prussiano pugno nel 1492 (tuttavia più famoso è quello secondo presentato il famoso quadro dipinto di Jan Matejko). La collina era anche il luogo, dove le armi della dinastia polacca (Piast) - l'aquila bianco - è diventato il simbolo nazionale ufficiale.

La Chiesa dei Francescani - essa è una chiesa piuttosto tipica dalla girata del secolo 17 ° e 18 °, ma è davvero la pena venire qui almeno per pochi minuti per le sue belle pitture sulle sculture di legno e volteggi create da due Monaco ingegnoso - fratelli Adam e Antony Swach dai territori cechi. Più religiosi visitatori vengono qui per il Santuario di nostra signora di incessante aiuto - la signora di Poznan (l'immagine nella navata laterale sinistra). I sotterranei della chiesa casa due modelli di vecchia Poznan.

Il Palazzo di Gorka - i Gorkas erano una famiglia nobile tardo-medievale famosa a Poznan ed eretto loro palazzo a metà del XV secolo, più tardi Belfortglass 16o in stile rinascimentale (un meraviglioso portale dal lato orientale). Attualmente il Palazzo ospita ospita il Museo Archeologico (Vedi sotto).

La Chiesa del sangue di Holliest - il Żydowska (ebraico) strada, sua erezione è collegata con una leggenda sulla profanazione dell'host fatto da un gruppo di ebrei. Durante i servizi il sacerdote sta indietro al popolo, e la Chiesa viene utilizzata sia dai cattolici romani e greci cattolici (servizio ogni domenica alle ore 12:00 in ucraino).