Ottieni il tuo preventivo immediato

Posizione ritiro:
Luogo di riconsegna diverso?
Località di riconsegna:
Arrivo:
Ritorno:
Residenza:
Seleziona il Paese di residenza
Divisa:
AED - United Arab Emirates Dirhams
Età:
35

Partner di autonoleggio in Oslo

Oslo Noleggio auto

Ricerca noleggio auto è una società indipendente che offre il noleggio auto a Oslo. Il nostro sistema di preventivo confronta le tariffe della maggior parte delle agenzie internazionali e locali di autonoleggio a Oslo, Norvegia e ti permette di prendere una decisione informata per scegliere il noleggio.

Ricerca noleggio auto vuole garantirti di trovare l'autonoleggio più economico a Oslo.

Utilizza ora il nostro sistema di confronto e inizia a risparmiare sul tuo prossimo autonoleggio!

Oslo Noleggio auto & informazioni di viaggio

Oslo è la capitale e città più grande della Norvegia e la terza più grande città della Scandinavia. Oslo è anche il centro demografico, economico e politico della Norvegia.


Capire

Nome e storia

La storia della città può essere fatta risalire oltre 1.000 anni. Oslo è stata fondata nel 1048, dal re Harald Hardråde. La città divenne capitale della Norvegia intorno al 1300, ma ha perso il suoi privilegi durante la unnion danese-norvegese da 1348 al 1814. Nel 1624, un fuoco devastato Oslo antica e la città era spostato alcuni chilometri ad ovest di ottenere protezione dalla Fortezza di Akershus. La città fu rinominata Christiania, dopo il re danese Christian IV, un nome che è rimasto fino a quando fu rinominata ufficialmente il 1° gennaio 1925 a Oslo. Nei pressi di Ekeberg insediamento indicando al 10.000 A.C. sono state trovate tracce.

Dopo il disastroso incendio del 1624, Oslo antica (intorno alla bocca del fiume Aker) in gran parte è stato abbandonato e le rovine convertito in terreno coltivabile. Oggi, alcune rovine della Chiesa sono ancora visibili sotto la collina di Ekeberg (attraverso l'acqua dal nuovo operahouse, tra strada E18 e la ferrovia). Di là di queste rovine c'è praticamente nulla restanti di Oslo medievale. Ironia della sorte, il nuova città Christiania è stato stabilito fuori del territorio dell'Oslo, e 'Oslo' è rimasto il nome del piccolo insediamento di fuori dei confini della nuova città. Durante la rapida espansione di Christiania nel XIX secolo, come la capitale di un nuovo stato, il sito dell'originale Oslo (Oslo, o 'Gamlebyen') è stato incluso nella città. A causa dell'inclusione rapida delle circostanti aree agricole nel XIX secolo, un gran numero di resti di storia contadina della città è ancora chiaramente visibile in nomi di luogo e Agriturismi. I resti della storiche pascoli possono essere trovati alla parchi, St. Hanshaugen ad esempio ora è usato come un parco ricreativo per i residenti di Oslo.

Geografia

Oslo, con i suoi circa 453 chilometri quadrati, è una delle più grandi capitali del mondo per area. La maggior parte di questo è foresta, rendendo Oslo una città in stretto contatto con la natura che lo circonda.

Oslo si trova in un ambiente di anfiteatro, con il centro nella parte inferiore vicino al Oslofjord e zone residenziali che si estende in salita da lì in tutte le direzioni. Dietro le zone residenziali, la zona boschiva di Marka (Nordmarka, Østmarka, Lillomarka) si estende, con flora e fauna che è straordinario per una città di queste dimensioni. Le alci sono all'ordine del giorno (facilmente individuato in inverno), e la totalità del capitale è parte della riserva del lupo della Norvegia (un paio di allevamento è pensato che si sono insediati in Østmarka). Tuttavia, polarbears sono inesistenti in Norvegia propriamente detto, che anche alcuni potrebbero pensare così, a causa di vecchie storie sulla Norvegia.

Fiordo di Oslo è un lago nella baia di Skagerrak, che si estende nell'entroterra dal mare del Nord. Nella direzione inversa, l'insenatura corre verso Øresund e sul Mar Baltico. Oslo ha un impressionante arcipelago di isole, che in estate diventa il campo privilegiato della città.

Il centro città è delimitato da stazione centrale di Oslo (Oslo S) ad est, il Palazzo reale (Slottet) a ovest e il lungomare (dalla Fortezza di Akershus a Aker brygge) a sud. È abbastanza compatto e facilmente raggiungibili a piedi. Karl Johans gate, la via principale per lo più pedonale collega Oslo S e il Palazzo, è l'arteria principale del centro di Oslo. Tuttavia, molti dei quartieri vicino al centro tenere luoghi interessanti e offerte di intrattenimento, così da esplorare questi che si dovrebbe fare uso del sistema di trasporto pubblico globale e moderno della città.

Clima

Anche se fino a latitudini settentrionali, clima di Oslo è abbastanza temperati grazie all'aria calda che si diffondeva attraverso l'Atlantico dal flusso di Golfo. Tempo di estate a Oslo è solitamente mite e piacevole, con frequenti periodi di caldi e un sacco di lunghe giornate di sole. In inverno le temperature si aggirano appena sopra o sotto lo zero, con occasionali ondate di freddo. Neve è spesso abbondante nelle zone boscose, facendo di Oslo un luogo di grande sport invernali. Precipitazioni sono diffuse in tutto l'anno, il mese più piovoso è agosto.

Persone

Oslo ha una popolazione di circa 650.000 persone e quasi 1 milione tra cui suoi sobborghi extra-urbani (come Bærum e Lørenskog). Ha il più alto sviluppo della popolazione di qualsiasi capitale europea, con prezzi esorbitanti immobiliare a partita. L'area metropolitana di Oslo ha una popolazione di circa 1,4 milioni. La popolazione diversificata include alcune delle celebrità più ricche della Norvegia. Circa un quarto della popolazione sono di origine non-norvegese, la maggior parte provenienti da Svezia, Polonia, Pakistan. Ciò ha reso Oslo una città etnicamente e culturalmente diversa. Accompagnato da un grande afflusso di persone da tutto il mondo Norvegia, Oslo è quindi spesso indicato come il "melting pot" della Norvegia. Le differenze culturali hanno interessato società di Oslo e paesaggio urbano in materia di cucina e lo shopping, che sono tutti miscelati alla vita quotidiana della popolazione di Oslo. Alcune aree di Oslo, soprattutto intorno a Grønland e Tøyen e alcuni sobborghi ad est del centro hanno maggioranza-immigrati o di maggioranza etnia non una popolazione norvegese. Oslo è stata per secoli una città notevolmente segregata e ci sono ancora forti differenze tra le diverse parti della città, e tentativi di ridurre questo divario è stato inutile. Ci sono comunità di immigrati notevoli di Pakistani, somalo, svedese, dello Sri Lanka, iracheno, polacco, rumeno, vietnamita, iraniana, origine Ex-jugoslavo, marocchino, turco, Albanese, filippino, tailandese e danese. Immigrati polacchi formano il più grande gruppo di minoranza a Oslo.

Arrivare aereo

Oslo è servita da tre aeroporti: Aeroporto di Oslo (Gardermoen), aeroporto di Sandefjord (Torp) e Oslo (Rygge). Aeroporto di Oslo è la più grande delle tre ed è il gateway internazionale principale in Norvegia.

Essere consapevoli del fatto che la maggior parte dei siti di prenotazione del volo di Internet mostrerà voli a tutti gli aeroporti menzionati durante la ricerca di Oslo Airport. Assicuratevi di controllare l'effettivo Aeroporto dai risultati della ricerca prima di prenotare. Se non volete atterrare in un aeroporto che è lontano da Oslo, Gardermoen e Rygge aeroporti sono la scelta migliore.

Oslo in bicicletta

Se avete intenzione di andare in un viaggio a Oslo e volete scoprire la città, si può facilmente salire su una bici. Nel corso degli ultimi anni Oslo città è diventata una vero e proprio ciclo e ora offre anche alle persone di fare uso del così chiamato ¨Bysykler¨. Questo piano di ciclo offre a cittadini e turisti la possibilità di afferrare una bicicletta presso oltre più di 100 posti a Oslo. Fare uso di questo sistema è necessario essere in possesso di una smart card elettronica. È possibile ordinare una scheda personale tramite questo link. (disponibile solo per persone oltre i 18 anni di età e con un indirizzo postale norvegese). I visitatori non possono più utilizzare il sistema di bici a partire dal giugno 2016. La smartcard per gente del posto ti dà l'opportunità di fare uso di questo sistema di ciclo per il resto della stagione. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito Web di Oslo Bysykler. Tuttavia gli highlights più famosi di Oslo si trovano nel centro, la città ha molto più da offrire. Appena fuori dal centro della città scoprirete alcuni punti veramente bello che sono perfettamente raggiungibili in bicicletta. In generale la bicicletta a Oslo è un modo sicuro di trasporto. Ampie strade vi diamo una svista evidente. In meno strade sicure si può fare uso dei marciapiedi. Poiché Oslo sta diventando sempre più una city bike è anche per i turisti diventando più divertente di salire su una bici e Scoprite Oslo.

C'è anche la possibilità di scoprire Oslo con un tour guidato in bici, offerti dalle varie aziende di tour in bicicletta. Ad esempio Baja Bikes e alternativa Tour Oslo offrono gite in bicicletta a Oslo. Una guida locale vi condurrà lungo video sintesi di tutti i Oslo. In poche ore si ottengono familiarità con la città e in seguito si poteva noleggiare una bicicletta ed esplorare la città a vostro piacimento.


Edifici e strutture

Architettura a Oslo in un primo momento può sembrare noioso. A differenza per esempio della controparte svedese, Stoccolma, centro di Oslo ha disperso solo edifici monumentali, dove in particolare l'asse del Palazzo del Parlamento (parte superiore di Karl Johan Street) ha una certa grandiosità parigina. Il fascino di Oslo può anche essere trovato nei sobborghi benestanti centro città per esempio Frogner e Fagerborg così come sopra St.Hanshaugen park. Nord Europa ha una tradizione di casa in legno distinti. Case in legno non sono ammessi downtown, ma questi affascinanti case possono essere trovate in gran numero in periferia villa quali Bygdøy e Holmenkollen, o aree ex lavoratori quali Rodeløkka, Kampen, Vålerenga, Damstredet, Hellerud o Telthusbakken. Oslo ha anche molti interessanti progetti di costruzione e sarà cambiata una parte enorme del lungomare della città in pochi anni.