Ottieni il tuo preventivo immediato

Posizione ritiro:
Luogo di riconsegna diverso?
Località di riconsegna:
Arrivo:
Ritorno:
Residenza:
Seleziona il Paese di residenza
Divisa:
AED - United Arab Emirates Dirhams
Età:
35

Partner di autonoleggio in Bergen

Bergen Noleggio auto

Ricerca noleggio auto è una società indipendente che offre il noleggio auto a Bergen. Il nostro sistema di preventivo confronta le tariffe della maggior parte delle agenzie internazionali e locali di autonoleggio a Bergen, Norvegia e ti permette di prendere una decisione informata per scegliere il noleggio.

Ricerca noleggio auto vuole garantirti di trovare l'autonoleggio più economico a Bergen.

Utilizza ora il nostro sistema di confronto e inizia a risparmiare sul tuo prossimo autonoleggio!

Bergen Noleggio auto & informazioni di viaggio

Bergen è la seconda più grande città in Norvegia e il gateway più popolare per i fiordi della Norvegia occidentale. La città è rinomata per la sua bellissima natura e offre ottime possibilità di escursioni nelle sue immediate vicinanze. Avendo favorito di molti artisti e band più grande della Norvegia, la città è anche famosa per la sua vita culturale e la scena musicale underground/indie.

Geografia

Bergen si trova ad ovest della Norvegia, riparata dal mare del Nord solo da un numero di isole. Si trova lungo la latitudine 60 gradi di latitudine nord (come Oslo, Stoccolma, Helsinki, San Pietroburgo e Anchorage). La città è la più collinari e montane in Norvegia. Il centro è circondato da un gruppo di montagne e cime, conosciuti come le sette montagne, una caratteristica distintiva che ha dato alla città il suo nome (berg è un termine in antico norreno per montagna). Le condizioni geografiche della città sono molto visibili; spazio limitato per costruire reso necessario nel 19 ° secolo che blocchi di nuova città costruito sui ripidi pendii del Monte Fløyen.

Ad eccezione del centro urbano denso, che compone l'intera città prima del 1916, Bergen è il meno denso delle quattro più grandi città in Norvegia. La maggior parte dell'insediamento all'interno dei confini della città molto ampia è concentrata nella parte occidentale del comune. Il resto del comune è costituito da montagne, così come alcuni terreni agricoli e piccoli insediamenti.

Clima

Grazie alla posizione della città relativamente a nord, vicino al mare del Nord e circondato dalle montagne, si verificano particolari condizioni climatiche, risultanti in circa 240 giorni con precipitazioni in un anno e una temperatura media di 7,6 ° C (45,7 ° F). Nel gennaio 2007, è stato impostato un record di 85 giorni di pioggia in una riga. Ancora, persone locali sostengono c'è brutto tempo, non esistono solo male abbigliamento.

Per il resto di noi, il trucco è ovviamente da scegliere al momento della visita con cautela. Se siete fortunati abbastanza per prendere la città in una giornata di sole, troverete un'atmosfera incredibile come i cittadini sanno veramente apprezzare il bel tempo. Urbanisti hanno probabilmente avuto questo nella mente degli anni più recenti, risultante in spazi aperti, parchi, fiori e prati sparsi in tutto il centro città.

Luglio ha la più alta temperatura media, 14,3 ° C (57,7 ° F), con agosto, 14,1 ° C (57,4 ° F) seguito vicino dietro. Maggio è generalmente il mese con la precipitazione minima. Considerando il numero di eventi locali, questo mese, maggio è probabilmente il momento migliore per visitare Bergen, con i mesi estivi di giugno, luglio e agosto come una seconda scelta quasi altrettanto buona.

Cultura

Bergen è uno dei centri culturali più importanti in Norvegia. La città è sede del Festival internazionale di Bergen, Nattjazz e Bergenfest, Festival di fama internazionale all'interno di loro generi. La locale symphony orchestra, Orchestra Filarmonica di Bergen, è stata fondata nel 1786. È una delle più antiche istituzioni orchestrali del mondo. Bergen è stata grande compositore della casa della Norvegia, Edvard Grieg. Come manager di Den Nationale Scene, Henrik Ibsen, il famoso drammaturgo, ha iniziato la sua carriera a Bergen.

Intorno al 2000, un numero di artisti della scena di musica ritmica a Bergen ha guadagnato la fama internazionale. Nella stampa nazionale, questo è diventato noto come l'onda di Bergen. Musicisti e band con radici a Bergen includono Annie, Burzum, Enslaved, Gorgoroth, Immortal, Erlend Øye, Kings of Convenience, Röyksopp, Sondre Lerche e Datarock. Bergen ha ancora una fiorente scena musicale underground/indie.

Negli ultimi anni, un numero di grandi artisti internazionali hanno visitato Bergen, tra cui Bob Dylan, Rolling Stones, Metallica, Iron Maiden, Foo Fighters, Coldplay, Muse, Bruce Springsteen, Depeche Mode, Kent e Mark Knopfler. E nell'estate del 2011 diversi artisti tra cui Roxette, Mastodon, Avenged Sevenfold, Suzanne Vega, Bob Dylan, Kaizers Orchestra, Kanye West e Rihanna sono comparso.

Ottenere in

In aereo

Bergen Flesland Airport (IATA: BGO)(ICAO: ENBR) si trova a 19 km a sud della città. I principali aeroporti internazionali con voli a Bergen sono Copenaghen, Londra e Amsterdam. Ci sono anche voli da varie città nel Regno Unito (ad esempio, Newcastle, Edimburgo e Aberdeen); Praga, Parigi, Berlino, New York, varie città della Spagna e alcuni altri aeroporti. C'è anche un'alta frequenza di voli nazionali a Oslo (diverse ogni ora), Stavanger, Trondheim, Kristiansand e Sandefjord. I principali vettori in Norvegia sono SAS e le compagnie low cost Norwegian Air Shuttle. L'olandese KLM ha voli per Amsterdam. Gli aeroporti più piccoli in Norvegia sono serviti solitamente da Widerøe.

C'è un frequente (ogni 15 minuti) servizio bus aeroporto (norvegese: Flybussen), che dura circa 30-40 minuti per il centro (costano Kr. 100, biglietto di ritorno valido per un mese Kr. 160).

I taxi sono anche disponibili, ma costano molto di più (Kr. 300-350 nei giorni feriali per il centro, più di notte e nei fine settimana). Ci sono alcuni autobus locali occasionalmente andando da e per l'aeroporto (Vedi l'andare in giro da autobus-sezione per ulteriori informazioni sugli autobus locali). Essi hanno limitato lo spazio per i bagagli e prendere più tempo, ma solo costo Kr. 25.

Il noleggio auto compagnie AVIS, Budget, Hertz, Europcar e nazionale tutti hanno uffici all'aeroporto di Bergen Flesland. Situato nell'edificio del terminal, all'uscita, la maggior parte di loro sono aperti 7 – 21 nei giorni feriali. Orari di apertura nel fine settimana sono limitati, ma alcune delle aziende offriranno noleggio 24 ore se si effettua una prenotazione.

In treno

Bergen è servita da una linea ferroviaria che corre da Oslo. La linea ferroviaria viene gestita dalle Ferrovie dello stato norvegese. Il viaggio dura circa sette ore e offre splendidi panorami, soprattutto per le ultime tre ore. Quando si passa Geilo, attraverserete sopra un altopiano di alta montagna e poi viaggiare verso il basso attraverso alcuni dei paesaggi più belli in Norvegia. Se si acquista il biglietto online in anticipo, le tariffe possono essere basse quanto Kr. 199 per un biglietto di sola andata. A un costo aggiuntivo di Kr. 90, è possibile aggiornare il vostro biglietto a NSB Komfort, l'equivalente di prima classe, con sedili leggermente migliore, caffè e tè e una presa di corrente. La stazione ferroviaria si trova a est del centro città, vicino alla stazione degli autobus e garage Bygarasjen.

Accesso universale è una priorità per le ferrovie dello stato norvegese. Prenota il tuo biglietto al telefono o acquistarlo presso la stazione ferroviaria almeno un giorno in anticipo per informare il personale se avete esigenze particolari. Si avrà la stessa offre come sono disponibile online. Maggior parte dei treni sono dotata di ascensori o rampe e servizi igienici di handicap. Sedie a rotelle può essere fissati a bordo. Per vedere alterato, ci sono linee tattile nelle stazioni più grandi. Il personale sarà lieto di assistervi nella stazione. Se bisogno di un assistente e può fornire documentazione, voi e il vostro compagno di viaggio otterrà uno sconto del 50% sul prezzo intero del biglietto.

In auto

Quando si viaggia in auto da Oslo, strada europea E16 è l'unità più lunga, ma più semplice e ha poche cabine di pedaggio. Tra Lærdal e Flåm, la strada passa attraverso Lærdalstunnelen, il tunnel stradale più lungo del mondo. Questo percorso è meno incline a essere chiuso con breve preavviso in inverno a causa delle condizioni meteo, confrontato con gli altri incroci di montagna.

Ci sono molte altre alternative, come ad esempio RV7 (il percorso di Hardangervidda) che è probabilmente la strada più panoramica, ma anche più difficile per quanto riguarda sia il tempo e le condizioni di guida. La strada vi porta attraverso l'altopiano di Hardangervidda e lungo le parti più interne del Hardangerfjorden. Da Eidfjord, proseguire oltre il ponte a Voss dove RV7 incontra E16 o prendere la bellissima "Hardangerfjord strada" da Granvin via Norheimsund. Parti di questo "percorso panoramico di Hardangerfjord" è stretta, anche con strade a corsia singola. Caravanists, essere consapevoli! Siete pregati di notare che l'attraversamento del ponte di Hardanger è molto costoso per veicoli di grandi dimensioni.

In autobus

Tramite la rete di NOR-WAY Bussekspress [8], Bergen è accessibile da quasi tutto il paese. Bus è solitamente il modo più economico per viaggiare, ma può richiedere molto tempo. Gli autobus nazionali sono molto confortevoli, ma non adatto a persone che utilizzano una sedia a rotelle. Orari e tariffe sono disponibili online, e inoltre è possibile prenotare in anticipo. La prenotazione può essere richiesto su alcune rotte. La stazione degli autobus si trova a pochi minuti a piedi dal centro della città. Il terminal per gli autobus a lunga distanza è situato sul lato posteriore della stazione.

In barca

Ci sono servizi di barca veloce da Stavanger, nonché diverse comunità a nord di Bergen. Perché questi traghetti passeggeri si fermano in varie piccole città sul senso là, si ottiene una splendida vista della costa e delle isole. Fjord1 gestisce traghetti a nord di Bergen, marea esegue Servizi a sud di Bergen (inclusa connessione Stavanger-Bergen). Il terminal dei battelli è sulla penisola di Nordnes nel centro della città.

Bergen è il capolinea meridionale per Hurtigruten, un itinerario della nave passeggeri di settimana con fermate lungo la costa della Norvegia fino a Kirkenes, nell'estremo nord della Norvegia. Ålesund può essere raggiunto durante la notte, e Trondheim avrà una giornata intera e due notti. Il terminal si trova a Nøstet. Le navi Hurtigruten sono accessibili con sedia a rotelle.

Ci sono traghetti passeggeri/auto che corrono da e per Hirtshals in Danimarca settentrionale operata da Fjordline. Sono disponibili anche i viaggi domestici da Stavanger. Il terminale di Bergen è il molo di Skoltegrunn, alcune centinaia di metri di là di Bryggen.

Andare in giro

A piedi

All'interno del centro città, a piedi è il modo migliore per andare in giro. Si può camminare attraverso il centro città in 20 minuti in qualsiasi direzione. Le vie più centrali della città hanno generalmente una buona accessibilità per i disabili. I più importanti passaggi pedonali sono segnali sonori e sono indicati da pavimentazione tattile. Essi sono anche accessibili con una sedia a rotelle. Anche se lastricata di pietra è un materiale popolare nelle strade, è usato raramente nelle aree pedonali. Una mappa con ulteriori informazioni su questo argomento è disponibile dal sito Web del comune.

Di ferrovia leggera

Una linea di metropolitana leggera viene eseguito tra il centro e sud verso Lagunen. Questo è il mezzo principale di comunicazione pubblica a parti del sud di Bergen. La linea passa alla stazione ferroviaria, stazione degli autobus, Stadio di calcio di Brann, le case degli studenti a Fantoft e Nesttun lungo il percorso. La linea funziona da 6 a 1, sette giorni alla settimana, generalmente con una frequenza di 10 minuti (un po' più spesso durante le ore di punta, frequenza 15 minuti il sabato mattina, frequenza di 30 minuti la domenica mattina). Il viaggio dura circa 31 minuti.

Linee notturne operano tutti i venerdì e sabato notte con partenze ogni 30 minuti.

È necessario acquistare il biglietto dalla macchina dei biglietti alla stazione prima di salire a bordo. A parte questo, il sistema di carta di biglietto e la tariffa è la stessa per quanto riguarda gli autobus, vedere muoversi dalla sezione del bus per maggiori dettagli. È possibile cambiare dal bus ferrovia leggera e dalla ferrovia leggera al bus entro il tempo di validità di un biglietto. Biglietti per le linee di notte devono essere acquistati a bordo. Carte di tariffa non possono essere utilizzati. Il prezzo è di 60 kr.

La ferrovia leggera è accessibile con sedia a rotelle. Tutte le fermate sono annunciate e display visualizzano anche il nome della prossima fermata.

In auto

È un obiettivo espresso delle autorità locali e nazionali per tagliare il traffico automobilistico nel centro della città. Così, il centro di limite di velocità è molto basso, e la maggior parte delle strade sono strade a senso unico. Se intenzione di ottenere da una parte del centro cittadino a altro, a piedi è spesso più veloce poi la guida, anche per la gente del posto che conoscono il loro modo intorno. Inoltre, parcheggio nelle strade sono riservati ai portatori di handicap e residenti con uno speciale permettono con solo un pochissime eccezioni. Se avete intenzione di guidare al centro della città da fuori, a meno che non si dispone di eventuali esigenze particolari, parcheggiare l'auto in un garage, quali Bygarasjen (molto grande, alla stazione degli autobus) e Klostergarasjen (a Nøstet, centro settentrionale); Bygarasjen essere il più conveniente. Ci sono anche diversi garage più piccoli (e più costosi) intorno alla città. Se si prende la possibilità di portare la vostra auto ulteriormente downtown, assicuratevi di leggere tutti i segni – la maggior parte delle strade sono strade a senso unico e alcune sono per gli autobus e i taxi solo.

Vedi

C'è un numero di attrazioni a Bergen e le zone circostanti. Indagini, tuttavia, mostrano che la maggior parte dei turisti a Bergen trovare l'atmosfera, paesaggio culturale e l'architettura più convincente i luoghi tipici, quindi prendere un paio di cose da vedere e trascorrere il resto del tuo tempo a Bergen seduto in un parco o un café, passeggiare per la città, godendo di un concerto o escursioni sulle montagne. Nelle giornate di sole estivo, stare in centro fino a tardi per godersi il tramonto nel nord.

Centro città

Museo d'arte di Bergen (Bergen kunstmusem), Rasmus Meyers allé 3, 7 e 9 (da Lille Lungegårdsvann). 15 maggio-14 settembre: M-do 11-17 15 Sep-14 maggio: mar-dom 11-17. Uno dei più grandi musei di arte nei paesi nordici, con arte dal Rinascimento, nonché di arte contemporanea. Il Museo ospita alcune delle opere di Edvard Munch. Kr. 80 (studenti Kr. 50, bambini sotto i 16 anni gratis).

Il mercato del pesce (Fisketorget), Torget. Settembre-maggio: M.-Sa 7 – 16 giu-ago: M-Su 7 – 19... Mercato del pesce all'aperto di Bergen ha una lunga storia, essendo il centro storico per il commercio del pesce. Maggior parte dei turisti trovano la loro strada qui, ma con gente del posto cambiando le loro abitudini di acquisto, il mercato del pesce oggi non si confronta con quello che era una volta. Il mercato del pesce è dominato da negozi di souvenir improvvisato e bancarelle di pesce. Il pesce è generalmente di qualità solo ok come i pescatori non consegnare il pescato direttamente al mercato. Ancora, si può ottenere un'idea abbastanza buona di ciò che la gente del posto mangiare avendo un'occhiata i vari pesci che vendono qui e provare alcuni dello straniero quelli, se ti senti avventuroso. Campioni gratuiti di sono generalmente disponibili degli elementi più comuni come il caviale di balena, salmone e salmone. Anche se un po' affollato, andare in giro con una sedia a rotelle è abbastanza facile. I prezzi qui sono molto alti, e un pranzo può facilmente costare 80 euro a persona. Molti elementi come il caviale, aringhe in scatola, mackrel in pomodoro, marmellata cloudberry e altre cose possono essere acquistati per una frazione dei prezzi nei supermercati nelle vicinanze.

Fløibanen, Vetrlidsalmenning 21. Da settembre ad aprile: M-Th 7:30-23, ven 7:30-23:30, Sa-8-23:30, Dom 9-23 maggio – agosto: M-F 7:30-midnight, Sa 8-mezzanotte, Su 9-mezzanotte. (orari speciali nei giorni festivi). Fløibanen è una funicolare che sale Fløyen, un altopiano in montagna massiccio nord-est del centro della città. Da qui, si ottiene una fantastica vista della città. L'accesso a Fløibanen e l'altopiano su Fløyen con una sedia a rotelle è un pezzo di torta. Più di 1,2 milioni di persone ripercorso con Fløibanen nel 2007, ed è diventato l'attrazione che la maggior parte dei turisti sono soddisfatto. Aspettatevi code, ma non preoccupatevi, si muovono velocemente. Non ci sono gradini dove gli ascensori non sono disponibili senza assistenza, e tutte le porte sono larghe. Single: Kr. 35 (bambini sotto 16 anni Kr. 18, bambini sotto i 4 anni gratis, sconto per anziani, famiglie e disabili, i biglietti da e per stazioni intermedie sono meno costosi).

Il West Norvegia Museo delle Arti Decorative (Permanenten), Nordahl Bruns gate 9 (dal padiglione della musica). Tu-Su 12-16 (15 maggio – 14 settembre: M-do 11-17). Un Museo di design e arte contemporanea. Collezione più grande della Norvegia di arte cinese. Kr. 60 (studenti e anziani Kr. 40, bambini sotto i 16 anni gratis).

Ospedale di St Jørgen (The Leprosy Museum), cancello di Kong Oscars 59. 21 maggio – 2 settembre: Daily 11 – 15 ospedale di St. Jørgen è uno dei pochissimi ospedali di lebbra conservato del XVIII secolo nel nord Europa. Questo è stato dove Armauer Hansen scoperto i batteri che causa la lebbra nel 1873. The Leprosy Museum racconta la storia di malattia e la sua storia in Norvegia, oltre a mostrare la vita all'ospedale. Una visita al Museo è un'esperienza unica ma inquietante. Kr. 40 (bambini Kr. 20).

Acquario di Bergen (Akvariet i Bergen), Nordnesbakken 4 (parcheggio disponibile, ma di solito in pieno la stagione estiva coperta; a piedi per 20 minuti dal centro della città o utilizzare il bus linea 11). Da settembre ad aprile: Ogni giorno 10-18 Apr-Set: ogni giorno 9-19. L'acquario ha una bella selezione di vita acquatica, soprattutto pinguini e foche. Vita acquatica norvegese tipica è ben documentato, e c'è anche una collezione di pesci tropicali e di animali e di una vasca di squali con un tunnel di vetro sott'acqua. Divertimento per bambini. Da settembre ad aprile: Kr. 100. 1 maggio-15 giugno: Kr. 150. 15 giu-15 ago: Kr. 200. 16 ago-31 ago: Kr. 150 (bambini (3-13 anni): Kr. 75/100/150, famiglia (2 adulti e 2 bambini): Kr. 300/400/500 (secondo stagione)).

Escursionismo

Le montagne che circondano Bergen offre possibilità di escursioni. Ci sono opzioni per chiunque da coloro che cercano solo una passeggiata di quindici minuti al sole per i più avventurosi interessati a gite di un giorno e ripide colline. Byfjellene (lett. "le montagne della città") hanno buone reti di dirtroads e percorsi, solitamente ben segnalati. Buone mappe sono disponibili nella maggior parte delle librerie – cercare Tur-og friluftskart Bergen (1:25 000) dal norvegese di mappatura e catasto autorità (norvegese: Statens kartverk).

Per consigli su escursioni, come pure escursioni altrove in Norvegia, si deve consultare Bergen GolfklubbMeland. (Associazione di escursionismo di Bergen), il ramo locale della Den Norske Turistforenjng (associazione norvegese di Trekking), situato in Tverrgaten 4-6. Il diritto norvegese di accesso dà diritto a un'escursione in tutte le aree incolte.

Monte Fløyen

Monte Fløyen è il più centrale dei Monti. È facilmente raggiungibile con la funicolare corsa dal centro, ma la migliore vestibilità probabilmente sceglierà che i 40 minuti a piedi fino. Prendere la funicolare e scendere a piedi può essere un buon compromesso. La strada è ben segnalata, così non ti perderai. Nel ripido pendio verso Fløyen (proprio sopra la città) c'è il popolare Fjellveien, una strada pedonale lunga, dolce, orizzontale con un perfetto panorama della città. Da Fjellveien, ci sono diverse strade alternative alla parte superiore.

Dalla cima del Monte Fløyen, la passeggiata di 1.8 km (1.1 mi) nel terreno relativamente pianeggiante a Brushytten (lett. "la cabina di soda") è l'ideale, se si hanno bambini. Brushytten è un chiosco di solito aperto la domenica. Ci sono diversi modi per arrivarci, se si seguono le indicazioni, sei al sicuro e camminerà su dirtroads tutto il modo (facilmente raggiungibile sia con una sedia a rotelle o una carrozzina).

Da Brushytten, si può camminare su per la collina di Monte Rundemanen e ottenere una bella vista. Dal Monte Rundemanen, una buona scelta per un non-così-lunga escursione sarà a piedi Sandviksfjellet e da lì verso Sandviken, dove è possibile prendere un autobus o a piedi al centro della città. Un'altra possibilità è di attraversare il plateau di Vidden e a piedi al Monte Ulriken, il più alta montagna in Bergen, un'escursione che dura circa cinque ore. Dovrebbe essere piuttosto in forma per fare questo viaggio e anche essere preparati per il maltempo. Il viaggio attraverso Vidden è tra i più popolari della Norvegia escursioni a piedi.

Per adulti e bambini, un'attività molto popolare su giorni nevosi è quello di prendere la funicolare fino alla cima del Monte Fløyen e slittino al centro della città.

Pesca

Le isole, fiordi e laghi che circondano Bergen offrono ottime condizioni per pescare in mare e acqua dolce. Pesca da laghi d'acqua dolce di solito richiede una canna locale lo permettono, anche permesso dal proprietario del terreno. Prestare attenzione ai segni di marcatura laghi utilizzati per l'acqua potabile.

Costa e pesca d'altura è gratuito e non c'è alcun bisogno di alcuna licenza. Tuttavia, non più di 15 chili di filetti di pesce o prodotti ittici possono essere esportati dalla Norvegia a persona e ci sono alcune norme concernenti la dimensione minima dei pesci. Consultare il sito web del Ministero norvegese della pesca e degli affari costieri per ulteriori informazioni.

È possibile pescare nel centro della città (Vågen, Bryggen, Dokken, Bontelabo), ma ci sono alcune preoccupazioni sulle tracce di mercurio in filetto di pesce bianco e fegato. Un nuovo rapporto potrebbe indicare che la situazione è migliore del previsto, ma un buon consiglio è quello di evitare la pesca in Vågen, da vecchi cantieri navali e le aree Åstveittangen ed Eidsvågen.

Un Consiglio generale, molto cauto potrebbe essere di non mangiare il fegato da pesce pescato nelle zone vicino al centro città - e incinte e donne che allattano al seno non dovrebbe mangiare questo pesce a tutti.

Parigi sono una città incredibilmente aperta, con le sue 'Grands boulevards' e monumenti con grandi spazi aperti intorno a loro. Questo rende per una città perfetto per essere esplorata e guardato da su uno scooter. Un sacco di gente pensa è una città pericolosa da guidare uno scooter o una moto e, quando sei seduto in un angolo caffetteria guardando, può sembrare così, ma, in realtà, è in realtà piuttosto una città sicura perché i driver sono molto coscienti di uno altro, un tratto che i driver non hanno certamente in alcuni altri paesi del mondo! Ci sono così tanti scooter a Parigi, per tanto tempo, che quando la gente impara a guidare qui imparano a guidare tra gli scooter. Il francese guidare abbastanza veloce, ma rispettano reciprocamente ed è raro che una volontà di driver cambia improvvisamente corsie o oscillazione verso l'altro lato della strada senza segnalazione. Quando stai guidando uno scooter o una moto a Parigi si può aspettare di essere in grado di 'lane-split' tra le righe delle automobili in attesa nel traffico e andare dritto verso la parte anteriore delle luci. Per il parcheggio, ci sono un sacco di parcheggio 'Deux Roues' (due ruote) in tutta la città. Essere attento parcheggio sul marciapiede, però, soprattutto su strade per lo shopping o nei dintorni di smonument.

Cosa vedere

Uno dei migliori valore e modi più convenienti per vedere le bellezze di Parigi è con il Paris Museum Pass, un biglietto d'ingresso pre-pagate che permette l'ingresso in più di 70 musei e monumenti nei dintorni di Parigi (e il Palazzo di Versailles) ed è disponibile in 2 giorni (48€), 4 giorni (€62) e 6 giorni (€74) denominazioni. Nota che questi sono giorni 'consecutivi'. La scheda permette di saltare le code lunghe, un grande vantaggio durante turistiche stagione quando la linea può essere estesa ed è disponibile da musei, uffici turistici, Fnac rami e tutte le principale Métro e RER stazioni ferroviarie. Sarà tuttavia necessario pagare entrare più speciali mostre. Per evitare tempi di attesa nella coda lunga prima di acquistare il Museum Pass, smettere di acquistare il tuo pass un giorno o più in anticipo dopo metà giornata. Il pass non sarà attivo fino a quando il primo museo o sito visitare quando si scrive la data di inizio. Dopo di che, i giorni coperti sono consecutivi. Non scrivere la tua data di inizio fino a quando non si è certi di utilizzare il pass quel giorno e stare attenti ad utilizzare lo stile usuale data europea, come indicato sulla carta: giorno/mese/anno.

Considera anche

ParisPass una carta pre-pagata voce + coda saltando a 60 attrazioni tra cui il Louvre, l'Arc de Triomphe, così come una crociera sul fiume e permettendo di mezzi pubblici e metro libero viaggi.
"Paris ComboPass®" un'alternativa più economica, che viene fornito in Lite, Premium e una versione di Suburban dedicato ai visitatori che risiedono a Disneyland® Paris.
Pianificare le vostre visite: diversi siti hanno "strozzature" che limitano il numero di visitatori che possono transitare. Questi includono: la Torre Eiffel, Sainte-Chapelle, le catacombe e i passaggi per salire fino alla cima della Cattedrale di Notre Dame. Per evitare code, si dovrebbe iniziare la tua giornata con arrivo a uno di questi siti almeno 30 minuti prima dell'apertura. In caso contrario, si aspettano un'attesa di almeno un'ora. Maggior parte dei musei e gallerie sono chiusi il lunedì o il martedì. Esempi: Il Museo del Louvre è chiuso il martedì, mentre il Museo d'Orsay è chiuso il lunedì. Assicuratevi di controllare il Museo chiusura date per evitare delusioni. Inoltre, la maggior parte delle biglietterie vicino 30-45min prima della chiusura finale.

Tutti i musei nazionali sono aperti a titolo gratuito la prima domenica del mese. Tuttavia, che questo può significare lunghe code ed esposizioni affollate. Tenere lontano da Parigi durante la settimana di Pasqua a causa di affollamento. Persone devono fare la coda alla Torre Eiffel per diverse ore anche presto di mattina. Tuttavia, questa attesa può essere notevolmente ridotto, se in forma, a piedi i primi due livelli, quindi l'acquisto di un biglietto di ascensore verso l'alto. Ingresso alle mostre permanenti presso musei di città a conduzione è gratuito a tutte le ore (ammissione paga per mostre temporanee).

Questi elenchi sono solo alcuni punti salienti di cose che davvero dovrebbe vedere se è possibile durante la vostra visita a Parigi. Gli elenchi completi si trovano su ogni pagina di zona individuale (seguire il link in parentesi).

Buone annunci di eventi culturali a Parigi possono essere trovati in 'Pariscope' o 'Officiel des spectacles', riviste settimanali Inserzione tutti i concerti, mostre d'arte, film, in scena opere teatrali e musei. Disponibile da tutti i chioschi.

Eventi

Sembra che c'è quasi sempre qualcosa che accade a Parigi, con la possibile eccezione delle vacanze scolastiche in febbraio e agosto, quando circa la metà dei parigini si trovano rispettivamente non a Parigi, ma nelle Alpi o sud o ovest della Francia. La stagione più trafficato è probabilmente l'autunno, da una settimana o così dopo la rentrée scolaire o "back to school" per intorno Noël (Natale) teatri, cinema e sale da concerto libro loro pianificazione più completa dell'anno.

Anche così, ci sono un paio di eventi annuali in inverno, a partire con un arredamento e interni decorazione fiera chiamato Maison & Object in gennaio.

In febbraio le nouvel un chinois (Capodanno cinese) è celebrato a Parigi come in ogni città con una significativa popolazione cinese. Ci sono sfilate nel 3 °, 4 ° e 20 ° arrondissement di Parigi e soprattutto in Chinatown nel 13 ° a sud di Place d'Italie che è non solo cinese, ma anche presenti Asia organizzazioni, Club di arti marziali e stranamente, brasiliano gruppi basati sulla cultura. Anche in febbraio è il torneo di Rugby Sei Nazioni che riunisce Francia, Inghilterra, Irlanda, Scozia, Galles e Italia, quindi aspettatevi di vedere ragazzi forti in kilt nelle strade.

Se lo sport non fa per te, il Salon international de l'Agriculture (International fair/festival di allevamento) consentono agli animali enormi coperto (tori, vacche, capre e maiali da ogni angolo del paese) e per degustare i migliori prodotti regionali, come vino, formaggi, gastronomia, miele, spezie... Ogni regione della Francia, tra cui esotici territori d'oltremare, presente almeno uno stand e spesso diversi. L'ex presidente dell'uso Repubblica Jacques Chirac a comparire ogni anno sulla TV nazionale quando si visita questa fiera.

Ultimo ma non meno importante, 14 febbraio è un mondo riconosciuto San Valentino e non c'è nessun posto più romantico di Parigi. Uno dei luoghi interessanti da visitare è Piazza des Abbesses a Montmarte-La Chapelle al check out Le Mur des Je t'aime (il 'Ti amo' muro), un pezzo di concetto di arte contemporanea che è un'idea di Claire Kito e Frédéric Baron. È che un muro di 40 m ² coperti con scritte delle parole 'Ti amo' in 250 lingue, con il colore rosso spruzza che formano un cuore quando messi insieme.

La prima di due settimane della moda si verifica nel mese di marzo: settimana della moda primavera, dando progettisti una piattaforma per presentare le donne di prêt-à-porter, pronto da indossare, collezioni per l'inverno successivo.

L'Open di Francia si in cui migliori giocatori del mondo si affrontano su un campo in terra battuta viene eseguito durante le due settimane a partire l'ultima domenica di maggio. Con il tempo suo fatto nel mese di giugno, tutta una serie di festeggiamenti avviare. Rendez-vous au Jardin è una casa aperta per molti giardini parigini, dandovi la possibilità di incontrare parigini giardinieri e vedere le loro creazioni. La Fête de la Musique celebra il solstizio d'estate (21 giugno) con questo libero di tutta la città musicale ginocchia-up. Bande radioamatoriali sono ammessi a giocare almeno fino al 1 ovunque in città e a volte più tardi. (Beh, non hanno esattamente un'autorizzazione, ma...) Se Rock (di qualsiasi tipo) è sempre fortemente rappresentato, ogni stile di musica tra cui hip-hop, electro, tradizionale, classica, jazz e gospel è reperibile.

Infine il 26 giugno è la parata del Gay Pride, con probabilmente la più sincera partecipazione dall'ufficio del sindaco di qualsiasi tale parata sul globo.

Il più importante festival di musica accade tra fine giugno e inizio luglio: "Solidays". Ogni anno, il programma tende ad essere più impressionante, con molte nuove bande quasi sconosciuti e internazionale le stelle pure, così tante persone attendere che il programma è rilasciato e poi corsa per ottenere un biglietto appena possibile. Inoltre, questo festival di 3 giorni è dedicato alla lotta contro l'AIDS, è basato sul volontariato e si occupa molto di prevenzione dell'AIDS.

Festa nazionale francese La Fête Nationale - comunemente dai cittadini non francesi come giorno della Bastiglia - 14 luglio si festeggia la presa della Bastiglia infame durante la rivoluzione francese. Parigi ospita diversi eventi spettacolari quel giorno di cui la più conosciuta è la sfilata di Bastille che si tiene sugli Champs-Élysées alle 10:00 e trasmessa in televisione per la maggior parte del resto dell'Europa. Si tratta dell'esercito francese in uniformi del vestito lucido, carri armati e solitamente un spettacolo acrobatico Patrouille de France, piloti di jet altamente qualificati simili presso la British Red Arrows. L'intera strada sarà affollata di spettatori così arrivano presto. I fuochi d'artificio di giorno della Bastiglia è un eccezionale trattamento per chi viaggia abbastanza fortunati da essere in città il giorno della Bastiglia. L'Office du Tourisme et des Congresso de Parigi raccomanda raduno in o intorno alla champs du Mars, i giardini della Torre Eiffel. Tuttavia, non devi essere così vicino a godersi lo spettacolo, come Parigi contiene molti punti elevati come la Torre di Montparnasse, il Sacré-Coeur a Montmartre e il Parc de Belleville belvedere.

Anche a luglio, en Cinema Plein Air è l'annuale evento di cinema all'aperto che si svolge presso il Parc de la Villette, a 9 sullo schermo gonfiabile più grande d'Europa. Per la maggior parte di luglio e agosto, parti di entrambe le rive della Senna sono convertite dalla superstrada in una spiaggia artificiale per Paris Plage. Anche nel mese di luglio il ciclismo corsa le Tour de France ha un percorso che varia ogni anno, tuttavia sempre termina l'ultima domenica di luglio sotto l'Arc de Triomphe.

L'ultimo fine settimana completo nel mese di agosto, un festival di fama mondiale musica Rock en Seine disegno internazionale rock e pop star chiatte sulla Senna vicino a ormeggiata al largo di 8.

Durante metà settembre DJ e (di solito giovani) appassionati da tutta Europa convergono su Parigi per cinque o sei giorni di danza ecc. che si conclude con la Techno parade - una parata cui itinerario ripercorre circa da pl. de Bastille alla Sorbona e intorno allo stesso tempo il festival Jazz à la Villette [19] alcuni dei più grandi nomi porta nel jazz contemporaneo da tutto il mondo. Nello stesso periodo, un molto famoso festival si svolge, più pop-rock oriented, chiamato "Fête de l'Huma", che sta per "Fête de l 'Humanité", dal nome del giornale che lo organizza. Il giornale è chiaramente orientato al comunista, ma la festa è al giorno d'oggi senza alcuna etichetta politica reale, come il pubblico va lì solo per ascoltare la musica. Il programma è un po' più orientato al francese rispetto Solidays, ma sorprese ogni anno (dal 1930!) sono da attendersi.

La Nuit Blanche trasforma la maggior parte del centro di Parigi in un parco a tema al chiaro di luna per tutta la notte di artsy il primo sabato di ottobre, e Fashion Week restituisce poco dopo in mostra collezioni di Prêt-à-Porter donna per l'estate successiva; come abbiamo notato collezioni inverno sono presentati nel mese di marzo.

Il terzo giovedì di novembre segna il lancio delle Beaujolais Nouveau e l'inizio della stagione natalizia. Questa sera, le luci di Natale si accendono in una cerimonia sugli Champs-Élysées, spesso in presenza di centinaia (se non migliaia) di persone e molti dignitari, tra cui il Presidente della Francia.

Per informazioni sul teatro, film e mostre prendere il 'Pariscope' e 'L'officiel du Spectacle', che è disponibile presso edicole per €0,40. Per concerti (soprattutto più piccoli, alternative) pick up LYLO, un opuscolo piccolo, libero disponibile in alcuni bar e Fnac. Non ci sono qualsiasi versione online facile da usare di queste guide.

Acquista

Parigi sono uno dei centri del mondo occidentale, lassù con New York, Londra e Milano, che lo rende delizia dello shopping grandi firme della moda. Mentre la scena della moda di Parigi è in continua evoluzione, i principali centri commerciali tendono ad essere lo stesso. Alta moda di fascia alta può essere trovato nell'8 ° arrondissement. In estate, non c'è niente di meglio che navigando le boutique lungo Canal St-Martin, o passeggiando lungo i portici impressionanti del storico Palais-Royal, con acquisti splendidamente avvolti che oscilla su ogni braccio.

Una nota positiva sul Marais è che come è un quartiere per lo più ebreo, la maggior parte dei negozi di Le Marais sono aperta la domenica. I negozi in questa zona sono intimo, boutique, negozi di abbigliamento di stile "Parigina". Senza dubbio troverete qualcosa lungo ogni strada, e ne è sempre valsa il look.

Altre grandi aree a guardarsi intorno sono intorno alla zona Sèvres Babylone (Métro linea 10 e linea 12). È in quest'area troverete Le Bon Marché 7, in particolare rue du Cherche Midi 6. La zona vanta alcune tra le case di moda più importanti (Chanel, Jean Paul Gaultier, Versace, ecc.) e ha anche privati piccole boutique con abbigliamento fatto a mano.

Nel Quartier Saint-Germain-des-Prés, trovate una manciata di vintage abbigliamento negozi, niente da couture che trasportano le inizio del 20esimo secolo abiti, agli anni ' 70 Chanel occhiali da sole. Camminare lungo Boulevard Saint-Germain, troverete grandi marche. Tuttavia, se in cerca di reperti eclettico, optare per raggiungere a piedi il lato nord del viale, soprattutto lungo rue Saint André des Arts, dove troverete sempre un bel café per fermare. L'area a sud di Saint-Germain è altrettanto bello e viene fornito con un prezzo a partita.

Nei quarti artsy di 1 e 4, ci sono molte occasioni per essere avuto, ancora una volta, se siete pronti a guardare. Souvenir si trovano facilmente e può essere abbastanza economico, purché non si compra dai siti turistici. Per libri economici di French connection, provare l'Università/Latin quarter che vendono libri in tutte le lingue a partire da mezzo euro ciascuna.

Mercatini delle pulci

Parigi ha tre principali mercatini, situati alla periferia del centro della città. Il più famoso di questi è il Marché aux Puces de St-Ouen (Porte de Clignancourt) (mercato delle pulci di Clignancourt), Métro: Porte de Clignancourt, nel 18, un paradiso per gli amanti dell'antiquariato, beni d'occasione e moda retrò. Sabato e domenica sono i giorni migliori per andare. Si noti che ci sono momenti particolari della settimana quando le bancarelle è ammessi solo antiquariato, e ci sono anche momenti della giornata quando i proprietari di box prendere loro Siesta parigina e gustare un cappuccino piacevole per un'ora o così. I periodi migliori per visitare i mercatini delle pulci sono in primavera e in estate, quando la zona è più vivace. Nei pressi della stazione della metropolitana, potete trovare la zona un po ' selvaggio ma ancora sicuro.

Un mercato di antiquariato molto attraente nel puces di Marche aux de Saint-Ouen è la Dauphine"Marche" su 138 rue des Rosiers, Saint-Ouen. Questo mercato è coperto così ci si può arrivare da tutte le condizioni atmosferiche e troverete un'ampia selezione di merci, oltre 200 rivenditori sotto lo stesso tetto. Il più grande negozio di valigeria vintage c'è favolosa annata di vendita Louis Vuitton e Goyard tronchi così come mobili di aviazione, 1930 ' s ocean liner armadi e lampadari favolosi. In questo mercato, ci sono gioiellieri specializzati, antiquari francesi classici, dipinti dealer e rivenditori di tessile. È il mercato più versatile all'interno del mercato delle pulci.

Stare al sicuro

Parigi sono considerata come una città abbastanza sicura. Si può passeggiare in quasi ogni distretto con un bassissimo rischio di rapina. Tuttavia, alcune aree sono più sicuri di altri.

Crimine

Parigi sono generalmente considerato una delle città più sicure in Europa e uno molto sicuro da visitare, e la maggior parte dei viaggiatori non incorrere in eventuali problemi. Il problema più grande che uno può affrontare mentre a Parigi è borseggiatori e truffatori, di cui ci sono molti. Molti autori mirano a essere inosservato, così diretto confronto e le rapine sono rare. Crimini violenti sono molto rari, soprattutto nel centro della città.

La polizia può essere contattata telefonicamente componendo il numero 17. Non tutti i poliziotti parlano inglese, ma quelli che si trovano nei dintorni di attrazioni principali aree di solito fanno. La polizia si vanta di essere socievole e professionale e sarà più che disposta ad aiutarvi.

I borseggiatori non sono comuni sul collegamento ferroviario (RER B) dall'aeroporto Charles de Gaulle al centro di Parigi come usano per essere. Tuttavia, molti di questi treni fanno fermare nei sobborghi poveri della Seine-Saint-Denis, dove la criminalità è diffusa. Provate a prendere i treni che sono non-stop tra l'aeroporto e Parigi (Gare du Nord e Les Halles). Questi sono più veloci e più sicuri rispetto alle loro controparti meno diretti. Le destinazioni più comuni sono quelli con le valigie e zaini, cioè i turisti. Ladri di solito moneta loro atti con la chiusura delle porte. Nuovi treni (che presentano una livrea verde e bianco e una cabina più leggera) hanno sistemi di sicurezza ad alta tecnologia con telecamere ovunque, e i ladri sono molto meno probabili di essere su di loro. In ogni caso, stivare i bagagli sulle griglie sopra il sedile e aspetta per i vostri effetti personali quando ci si avvicinano stazioni nella periferia nord. Sono molto meno probabilità di essere una vittima, se il treno è affollato con gente del posto diretti per ovviare, solitamente l'inizio/metà mattina e tardo pomeriggio. I conduttori del treno sono ampiamente consapevoli di questi crimini e attenderà solitamente pochi secondi per lasciare la stazione dopo le porte sono chiuse, nel caso in cui i ladri hanno rapidamente saltato fuori con cose. Tutti i treni dispongono di cavi di emergenza e un sistema di interfono che avviserà il conduttore di eventuali problemi sul treno. Si può inseguire dopo gli aggressori, ma in molti casi gli agenti di polizia sotto coperto cercherà di catturare il colpevole. Altri passeggeri di solito aiuto e chiameranno la polizia. Se non ti senti bene sul treno, sedersi in cabina prima dove si trova il direttore d'orchestra. Ci sono anche numerosi autobus e taxi si possono adottare per entrare nel centro di Parigi. Di gran lunga il più comune crimine a Parigi è borseggi. I borseggiatori sono più probabili di essere trovati lavorando ai punti caldi affollata di turisti, come la Torre Eiffel, Sacre Coeur e Notre Dame. Sono inoltre probabili essere trovati in qualsiasi zona con grandi folle, come stazioni ferroviarie e grandi magazzini. Al fine di stare al sicuro, tenere le vostre valigie davanti a voi, assicurandosi che i vostri effetti personali sono tasca interna con zip. Mai mettere nulla oltre a una mappa in tasca posteriore. Mantenere il vostro cellulare e portafogli nelle tasche anteriori, in una borsa o nella borsa o in una cintura di denaro se si sente il bisogno di farlo. La metropolitana è anche un luogo popolare per i borseggiatori. Tenere le cose strettamente ed essere consapevoli dei vostri dintorni. Mentre i treni sono solitamente affollati, se qualcuno insiste per essere vicino a te e invadere il tuo spazio personale, essere vigili come probabilmente stanno attraversando le tasche. Se c'è un gruppo di tre o più donne o bambini in bilico su di voi, tenere i vostri effetti personali e si allontanano.

Rispetto

Parigi ha, per certi aspetti, un'atmosfera più vicino a quello di New York rispetto a quella di una città europea; vale a dire, frettoloso e uomo d'affari. I parigini hanno, tra i francesi troppo, la reputazione di essere maleducato e arrogante. Alcune delle loro reputazione per brusco può derivare dal fatto che sono costantemente circondati da turisti, che possono a volte essi stessi sembrare scortese ed esigente. Ricordate che la maggior parte delle persone che si incontrano in strada non sono dall'industria del turismo e sono probabilmente il loro tragitto per o da lavoro o per affari.

Questo è non vuol dire che i parigini sono infatti, per natura, scortese. Al contrario: ci sono un numero considerevole di regole che definiscono ciò che è scortese e ciò che è educato nelle relazioni interpersonali parigine; semmai, i parigini sono più gentili rispetto alla maggior parte. Così, il modo migliore per ottenere a Parigi deve essere il tuo migliore comportamento, comportandosi come qualcuno che è "bien élevé" (ben educati) vi farà ottenere circa considerevolmente più facile. Esterni bruschi dei parigini evaporano rapidamente se si visualizzano alcune cortesie base. Un semplice "Bonjour, Madame" quando si entra in un negozio, ad esempio, o "Excusez-moi" quando si cerca di attirare l'attenzione di qualcuno, sono molto importanti; dire "Pardon" o meglio "je suis désolé" Se siete imbattersi in qualcuno accidentalmente o fare altri errori; Se si parla francese o usando un frasario ricordarsi di utilizzare sempre il modulo vous quando si rivolge a qualcuno che non conosci, potrebbe trasformare l'Assistente di negozio surliest in un helper sorridente o il grumpiest abitante a un cittadino utile. La cortesia è estremamente importante in Francia (dove il peggior insulto è di chiamare qualcuno "mal élevé", o "maleducati fino").

Se impari solo una lunga frase in francese una buona sarebbe "Excusez-moi de vous déranger, monsieur/madame, vous auriez la proximité de m'aider?" (Mi scusi per il disturbo, signore/signora, avrebbe la gentilezza di aiutarmi?) -Questo livello di estrema cortesia è circa il più vicino si può venire per una bacchetta magica per sblocco ospitalità parigina. Se si conosce un po' di francese, provalo!

Inoltre, se si viaggia da o verso l'aeroporto o stazione ferroviaria e molti bagagli con voi, assicurarsi che non si stanno bloccando le navate laterali in treno lasciando le valigie sul pavimento. La RER B (che collega gli aeroporti di Orly e Charles de Gaulle con la città) ha portabagagli sopra i sedili; si consiglia di utilizzarli in modo da non bloccare il percorso di un locale che è scendere dal treno prima fermata per l'aeroporto. La Métro e soprattutto in RER, per favore non occupano posti extra con il vostro bagaglio. Ci sono spazi tra i sedili e portabagagli. Si noti inoltre che l'uso di sedili pieghevoli sulla metropolitana non è consentito durante le ore di punta.

Essere consapevoli che ci sono multe per littering a Parigi, soprattutto con escrementi di cane; Tuttavia, l'applicazione è piuttosto lax in alcune zone.