Ottieni il tuo preventivo immediato

Posizione ritiro:
Luogo di riconsegna diverso?
Località di riconsegna:
Arrivo:
Ritorno:
Residenza:
Seleziona il Paese di residenza
Divisa:
AED - United Arab Emirates Dirhams
Età:
35

Partner di autonoleggio in Fort De France

Fort De France Noleggio auto

Ricerca noleggio auto è una società indipendente che offre il noleggio auto a Fort De France. Il nostro sistema di preventivo confronta le tariffe della maggior parte delle agenzie internazionali e locali di autonoleggio a Fort De France, Martinica e ti permette di prendere una decisione informata per scegliere il noleggio.

Ricerca noleggio auto vuole garantirti di trovare l'autonoleggio più economico a Fort De France.

Utilizza ora il nostro sistema di confronto e inizia a risparmiare sul tuo prossimo autonoleggio!

Fort De France Noleggio auto & informazioni di viaggio

Fort-de-France è la città più grande e la capitale della Martinica.

Andare in giro

Ciclomotori, auto e taxi sono il mezzo principale di trasporto.

Clima

Tropicale ed umido con una temperatura media di 24° C a 30° C. Il clima è moderato dagli alisei. La stagione delle piogge va da giugno a ottobre e l'isola è vulnerabile a devastanti cicloni (uragani) ogni otto anni in media.

Stagioni

Ci sono due climatiche e tre stagioni turistiche sulla Martinica. L'alta stagione è tra dicembre e la fine di aprile, con prezzi elevati e grandi folle di viaggiatori. Da maggio a fine novembre, gli europei tendono ad andare altrove, come il tempo è bello tornare a casa e possibilità di viaggio sono numerose. Mesi estivi (luglio e agosto) sono una sorta di stagione intermedia, come i residenti di Martinica e Guadalupa spesso approfittano del bel tempo per visitare la terraferma. Prezzi e servizi turistici, nonché biglietti aerei tendono ad essere piuttosto costoso, o anche estremamente costoso in questo periodo, quindi assicuratevi di prenotare in anticipo per evitare di dover pagare il doppio.

Tutto sommato, se si desidera evitare il turismo di massa ma comunque sfruttare una temperatura piacevole, vi consigliamo per visitare l'isola in maggio e giugno, come il clima in questo periodo dell'anno è piuttosto secco con un livello accettabile di umidità, e le tariffe sono ancora abbastanza sul lato basso. Luglio e agosto sono mesi caldi e umidi, ma non ti scoraggiare dai luoghi comuni turistici dicendo che il periodo cosiddetto "ciclone" è un orribile: piove piuttosto spesso, ma il tempo è ancora piuttosto piacevole, soprattutto se avete intenzione di girarla. Non contare su prendendo una nave da crociera nel mese di settembre, anche se, come avete considerevolmente più alte probabilità di incontro con un uragano o un temporale tropicale in questa stagione.

Terreno

Montuoso, con la costa frastagliata e un vulcano attualmente tranquillo ma ancora pericoloso, nonché le correlate attività vulcanica.

Punto più alto
Montagne Pelee 1.397 m

Ottenere in

Essendo parte integrante della Repubblica francese, il Martininque è considerato come europea come Parigi politicamente, pertanto le regole di immigrazione europea unnion applicano. In breve, i cittadini dell'UE e i cittadini di molte altre nazioni industrializzate possono visitare Martinica visto-libera, altri hanno bisogno di un visto Schengen. Per ulteriori dettagli, vedere l'articolo unnion europeo.

Tuttavia, se siete su un giro del mondo viaggio sulla propria barca e dispone di un visto Schengen scaduto (mentre ha bisogno di un visto valido per l'ingresso in Martinica), è stato riferito che i doganieri non interessa molto la situazione e ti in – dal momento che si suppone di lasciare l'isola in tempi brevi.

In aereo

Da Parigi: Air Caraïbes, Air France, CorsairFly, ~ 450 + € andata e ritorno
Da Caribbean: Air Caraïbes, Air Antilles Express e LIAT ~ 150€ andata e ritorno.
Da Germania, FRA (via Parigi): Air France ~ 700€ andata e ritorno.
Dagli Stati Uniti, la compagnia aerea Norwegian, American Airlines (American Eagle) è ancora una volta offerta voli per Martinica, la maggior parte includono una sosta a Puerto Rico.
Dal Canada: Air Canada.

In barca

Dalle isole circostanti, è possibile utilizzare queste compagnie di traghetto:

Express des Iles
Brudey Frères
Navi da crociera visitano spesso "in stagione". Navi di piccole dimensioni possono attraccare vicino al centro, e gli altri ormeggiare nel porto di Fort de France, con passeggeri affidati alle banchine anche vicino al centro.

Andare in giro

Trasporto pubblico in Martinica è molto limitata, che potrebbe spiegare il motivo perché non ci sono più automobili immatricolate in Martinica a persona che altrove in Francia.

Nonostante il traffico, se avete intenzione di sfruttare al meglio il vostro soggiorno in Martinica, è consigliabile noleggiare un'auto. Senza un'auto vi perderete alcuni dei migliori paesaggi e scenari della Martinica.

A causa delle esigenze di unnion Taxi, non c'è nessun trasporto pubblico dall'aeroporto, il che significa che si può noleggiare un'auto o prendere un taxi.

I taxi in Martinica non sono economici. La tariffa del taxi dall'aeroporto di Fort-de-France è di circa €20, €38 a Pointe du Bout e Le Francois e €55 a Sainte-Anne. Sappiate che i taxi operano un esorbitanti a pagamento del 40% tra 20 e 6 nonché la domenica e nei giorni festivi.

Gli autobus ci sono molto pochi gli autobus in Martinica. Maggior parte dei servizi di autobus sono mini bus contrassegnato "TC", che sta per "Taxi Collectifs". Le destinazioni degli autobus sono segnate su un bordo di finestra anteriore o sulla porta laterale. Fermate degli autobus (autobus arret) sono normalmente un segno quadrato blu con una foto di un autobus in bianco. Maggior parte dei Taxi Collectifs partono e arrivano al Terminal Taxi Collectif alle Pointe Sinon a Rotorua. Costano circa 5 euro a Saint-Pierre, Pointe du Bout e Diamant, €7 a Sainte-Anne e 9 euro per Grand-Rivière. Non ci sono orari e il servizio può essere inaffidabile. Maggior parte dei servizi sono rifinita da 18 nei giorni feriali e 13 il sabato. Non ci sono nessun servizio la domenica.

Navetta barche ci sono navetta barche ogni 30 minuti da Pointe du Bout e Trois Ilet a Fort-de-France. È un modo molto piacevole per Fort-de-France ed inoltre evita il traffico. Servizi di finitura tra 05:45 e 20 a seconda del giorno.

Autostop autostop è molto comune in Martinica, anche se, come ovunque nel mondo non raccomandato. Se avete intenzione di fare l'autostop, portatevi molta acqua e cercare di stare fuori al sole. Ci sono molto pochi sentieri in Martinica, quindi state attenti e prendere le normali precauzioni che devi prendere quando autostop ovunque. Se non siete sicuri su come arrivare in auto, appena continuate a camminare o aspettare per un'altra auto.

Driving in Martinica Guida in Martinica sarà un piacere rispetto alle altre isole dei Caraibi. La maggior parte delle strade è di livello eccellente.

La patente di guida dal tuo paese d'origine è valida in Martinica. Guida leggi sono le stesse come in Francia e si dispone di unità sul lato destro della strada. Distanze e limiti di velocità sono in Km e Km/h. Ci sono diverse velocità telecamere sull'isola e la gendarmeria stanno portando avanti un numero crescente di controlli di velocità, così si dovrebbe sempre guardare la velocità. Se non diversamente specificato, il limite di velocità è generalmente di 50km/h in città, 90km/h sulle strade principali e 110km/h sull'autostrada tra l'aeroporto e Fort-de-France.

Quando si viaggia all'aeroporto nelle ore di punta, consentono un sacco di tempo. La N5 e Lamentin può essere molto affollato. È particolarmente affollato dalle 06:30 alle 09:30 e dalle 15:30 e 18:30.

Parlare

Patois francese e Creolo sono parlati nelle isole; Inglese è conosciuto da alcuni abitanti. si parla molto veloce, quindi dire loro che non si conosce francese bene.

Vedi

Fort Saint-Louis, una fortezza su una penisola nel porto di Fort-de-France, costruito durante il Regno di Louis XIII. Attualmente ospita una base navale francese, e parti della fortezza sono state trasformate in un museo e sono aperti al pubblico.

Bibliothèque Schoelcher, uno più belli edifici coloniali in città è una libreria, situata accanto a place de la savane.

Le grand marché, rues Blénac et Isambert. Mercato coperto.

Cattedrale Saint-Louis, rue Victor Schoelcher. Costruita nel 1671, è stato danneggiato da numerosi incendi e terremoti prima di essere totalmente ricostruita nel 1890 dallo stesso architetto come il Bibliothèque Schoelcher.

Place de la Savane.

Distilleria Dillon, 9, route de Chateauboeuf... Un piccolo museo sulla fabbricazione rum nella ex distilleria Dillon.

Tutti i rum processo decisionale è ora spostato in un nuovo sito.

Sacré-Coeur de Balata, una replica della Chiesa di Montmartre a Parigi, costruito nel 1925, su una collina circondato dalla foresta tropicale. Aperto tutti i giorni dalle 8 a mezzogiorno e 3 a 6.

Jardin de Balata, (10 km sulla strada per Morne Rouge). Giardino botanico con più di 200 specie di piante e fiori.

Cascata di Absalon, fino alla via de Balata, svoltare a destra sinistra dopo i giardini di Balata. Cascata facilmente accessibile dove si può nuotare nel bacino d'acqua. Parcheggiare l'auto appena dopo il ponte e guardare fuori sui passaggi scivolosi.

cosa fare

Escursione alla cascata Didier, (prendere la route de Didier, il rond point du Vietnam heroique. Andare tutto il senso fino, attraverso il tunnel e ora sei nel giungla tropicale solo 10 min dal centro). Sentiero non è segnato, parco accanto al generatore di potenza quasi alla fine della strada. A piedi verso il fiume, attraversare il ponte e fino da altro lato vi troverete un tunnel, portare una luce del flash. La cascata 1 ° è ora un 15 min a piedi fino al fiume, è alta circa 6 metri e saltando dalla cima è possibile. La cascata 2 ° è un altro 45 minuti fino al fiume e sono costituiti da una goccia di 25 m in un bacino dove si può nuotare. Guardare fuori per il ragno verde e viola matoutou sulla strada.

Acquista

La Galleria, a Lamentin (vicino aeroporto), è il più grande centro commerciale dell'isola, con parecchi europea di marca negozi e altri.
Spice Market offre bancarelle di Fort-de-France piene di fiori unici/locale, frutta fresca e verdure ed erbe e spezie.
Rue Victor Hugo è la principale via dello shopping di Fort-de-France... una striscia di Parigi come boutique, negozi dell'isola e venditori di frutta fresca e fiori
Leader Price, rue Ernest-Deproge. Se siete in viaggio in barca, questo è il più vicino per ripopolare sui generi alimentari.