Ottieni il tuo preventivo immediato

Posizione ritiro:
Luogo di riconsegna diverso?
Località di riconsegna:
Arrivo:
Ritorno:
Residenza:
Seleziona il Paese di residenza
Divisa:
AED - United Arab Emirates Dirhams
Età:
35

Partner di autonoleggio in Ancona

Ancona Noleggio auto

Ricerca noleggio auto è una società indipendente che offre il noleggio auto a Ancona. Il nostro sistema di preventivo confronta le tariffe della maggior parte delle agenzie internazionali e locali di autonoleggio a Ancona, Italia e ti permette di prendere una decisione informata per scegliere il noleggio.

Ricerca noleggio auto vuole garantirti di trovare l'autonoleggio più economico a Ancona.

Utilizza ora il nostro sistema di confronto e inizia a risparmiare sul tuo prossimo autonoleggio!

Ancona Noleggio auto & informazioni di viaggio

Ancona è il capoluogo della regione italiana chiamato Marche. È un'importante città portuale sulla costa del mare Adriatico. La maggior parte del suo centro medievale è stata bombardata durante la seconda guerra mondiale. La Cattedrale, tuttavia, è impostata sulla montagna con vista di Ancona e ancora la pena di uno sguardo. C'è anche un monumento costruito da Mussolini sul lungomare. Offre offre meravigliose viste sulla costa con spiagge sabbiose prevalentemente piatto. Le popolari località di Portonovo, Sirolo e Badia di Santa Maria sono alla base del Monte.

Molti traghetti collegano Ancona e conseguenza l'Italia, Croazia, Grecia e Turchia.

Ottenere in

In aereo

Aeroporto di Ancona (AOI) "Raffaello Sanzio" (conosciuto anche come aeroporto di Ancona-Falconara) è situato a 18 km dalla città. Diversi voli nazionali ed internazionali sono presenti. Direttamente davanti al terminale dell'aeroporto c'è una stazione ferroviaria, la fermata si chiama stazione di Castelferretti. Ci sono treni dalla stazione di Castelferretti Ancona centrale stazione ferroviaria, ma non è normale! Viaggio in treno prendere circa 15-20 minuti. Ci sono anche autobus dall'aeroporto alla stazione ferroviaria principale, autobus numero J o autobus numero S. Il locale vi dirà che il Bus C andrà nei pressi dell'aeroporto di Ancona (fermata Piazza Della Liberta in Via Giordano Bruno), che prendere un altro 15-20 min a piedi passando per negozi, zona residenziale e stazione di Castelferretti, prima di arrivare all'aeroporto terminal.

Andare in giro

Cosa vedere

Cattedrale di Ancona. Cattedrale di Ancona attraente si erge sul colle Guasco che domina il porto della città e offre una vista mozzafiato di Ancona e la costa adriatica. Il tetto in legno della Cattedrale del XI secolo è in realtà la forma di nave capovolta e la sua caratteristica più evidente è la cupola 12 facce. La Cattedrale è in realtà costruita sul sito di un antico tempio dedicato a Venere e si possono ancora vedere alcune delle rovine sotto la Chiesa.

Fabbrica di fisarmoniche di Serenellini. Dal 1978 "Serenellini" produce un'ampia gamma di fisarmoniche artigianale eccellente, in grado di soddisfare le esigenze dello studente, nonché il fisarmonicista professionista più esigente. Lo stile artigianale di fisarmonica di Serenellini si adatta alla qualità del prodotto; utilizzando solo le migliori materie prime italiane, impiegando artigiani altamente esperti e aderendo ad una severa politica di accurati test on-line fino al prodotto finale danno vita alla garanzia di massima affidabilità dello strumento.

Parco del Cardeto. Bellissimo parco sulle colline vicino alla città. Si guadagna un'incredibile vista sulla città, sul porto e lungo la costa del mare Adriatico. Nessun accesso alla spiaggia da qui.

Passetto. Bellissimo posto sul lato mare della città. Si guadagna una vista incredibile sulla costa del mare Adriatico. Accesso alla spiaggia da qui.

Arco di Traiano. Il marble Arch of Trajan, 18 m di altezza, eretto nel 114/115 come un'entrata per la causeway in cima alla parete del porto in onore dell'imperatore che aveva fatto il porto, è uno dei più bei monumenti romani nelle Marche. La maggior parte della sua originale arricchimenti di bronzo sono scomparsi. Si erge su un alto podio avvicinato da un ampia scalinata. L'arco, solo 3 m di larghezza, è affiancato da coppie di colonne corinzie scanalate su piedistalli. Un attico reca iscrizioni. Il formato è quello dell'arco di Tito a Roma, ma in alto, in modo che le figure in bronzo superamento di esso, di Traiano, sua moglie Plotina e sorella Marciana, sarebbe figura come punto di riferimento per le navi si avvicina il più grande porto Adriatico di Roma.

Lazzaretto. Il Lazzaretto (Laemocomium o "Mole Vanvitelliana"), progettato dall'architetto Luigi Vanvitelli nel 1732 è un edificio pentagonale che coprono più di 20.000 m ², costruito per proteggere le autorità militari di difesa dal rischio di malattie contagiose, raggiungendo alla fine la città con le navi. Più successivamente è stato usato inoltre come un ospedale militare o caserma; si è attualmente utilizzato per mostre culturali.

Chiesa di Santa Maria della Piazza. Precedentemente conosciuta come Santa Maria del Canneto o Santa Maria del Mercato, questa Chiesa ha un'elaborata facciata porticata ed è uno della più antica chiesa della città.

da fare

Pinacoteca Comunale. Pinacoteca Comunale di Ancona (Galleria d'arte) si trova nel Palazzo Bosdari e ospita oltre 100 opere di artisti del secolo 14-19 dalle regioni Marche e Veneto, tra cui Tiziano e Andrea del Sarto. All'ultimo piano del Museo è occupata dalla Galleria d'arte moderna che contiene un gran numero di opere del tardo Francesco Podesti e vari altri artisti italiani contemporanei.

Monte Conero e le spiagge. Splendida costa e spiagge che si trovano ai piedi del Monte Conero

Il Museo Archeologico Nazionale di Marche. Il Museo archeologico nazionale (Museo Archeologico Nazionale) è ospitato in Palazzo Ferretti, costruito nel tardo Rinascimento da Pellegrino Tibaldi; conserva affreschi di Federico Zuccari. Il Museo è diviso in diverse sezioni: sezione preistorica, con paleolitica e neolitiche manufatti, oggetti dell'età del rame e della sezione protostorica età del bronzo, con la più ricca collezione esistente della civiltà Piceno; la sezione comprende una notevole collezione di vasi in ceramica. Sezione greco-ellenistica, con monete, iscrizioni, bicchieri e altri oggetti provenienti dalla necropoli di Ancona. Sezione romana, con una statua di Augusto, Pontifex Maximus, sarcofagi scolpiti e romana due letti con finissime decorazioni in avorio ricca collezione di monete antiche