Ottieni il tuo preventivo immediato

Posizione ritiro:
Luogo di riconsegna diverso?
Località di riconsegna:
Arrivo:
Ritorno:
Residenza:
Seleziona il Paese di residenza
Divisa:
AED - United Arab Emirates Dirhams
Età:
35

Partner di autonoleggio in Lesbos

Lesbos Noleggio auto

Ricerca noleggio auto è una società indipendente che offre il noleggio auto a Lesbos. Il nostro sistema di preventivo confronta le tariffe della maggior parte delle agenzie internazionali e locali di autonoleggio a Lesbos, Grecia e ti permette di prendere una decisione informata per scegliere il noleggio.

Ricerca noleggio auto vuole garantirti di trovare l'autonoleggio più economico a Lesbos.

Utilizza ora il nostro sistema di confronto e inizia a risparmiare sul tuo prossimo autonoleggio!

Lesbos Noleggio auto & informazioni di viaggio

Lesbo o lesbo, è la più a nord delle isole dell'Egeo orientale della Grecia, sporgenti dal continente Asia minore.

È un luogo di nascita di numerosi poeti e scrittori dal antichità greca fino a tempi recenti; Isola di Lesbo è ancora stimolante, attraverso questo patrimonio culturale e le sue bellezze naturali del paesaggio contrasti, uno stile di vita scanzonata, espressa dal suo popolo come una familiarità verso tutti i suoi visitatori.

Informazioni culturali

Persone di Lesbo hanno ammirato culture fin dai tempi antichi e nel corso dei secoli molti poeti, scrittori, filologi, pittori è emerso.

Due dei classici antichi famosi erano il poeta Saffo (cui poesie erotiche ha dato luogo alla lesbica di parola), Nato a Eressos e il poeta lirico Alceo di Mitilene, un contemporaneo più anziano. Uno scorcio della vita antica a Lesbo è esposta nel nuovo Museo Archeologico di Mitilene edificio. Ignorando alcune persone importanti prima del XIX secolo, il pittore naif Theofilos sarebbe raffigurano non solo lo stile di vita del suo tempo, ma anche i miti antichi sopravvissuti nella tradizione; Tériade, critico d'arte, conservato lavoro degli Theofilos tra la sua collezione di Picasso e Matisse nella sua propria galleria, il Museo Teriade a Varia, un sobborgo di Mitilene verso sud per l'aeroporto. Entrambi i musei meritano una visita.

Tradizione

Lesvos è abbastanza ben noto per il gran numero di suoi prodotti locali e tradizionali. Come accennato prima, Lesvos è molto famosa per Ouzo, in quanto è considerato uno dei luoghi da che proviene. Inoltre, Lesvos è abbastanza famoso per le sue ceramiche. Agiasos e Mandamados sono i due villaggi che hanno la più grande tradizione nell'arte ceramica. Molti ceramisti vivono e lavorano in questi villaggi. Alcuni dei ceramisti ci sono Antonia Gavve (e Hadjigiannis Demetrios. Fatta eccezione per ceramica, woodcraft è anche molto sviluppato a Lesvos.

Città e villaggi

La capitale di Lesvos è Mitilene, all'estremità orientale. Una città molto trafficata come esso si concentra l'ospedale, l'Università, il porto, l'aeroporto, la Corte, la Prefettura e altre sedi amministrative.

Kalloni è la città di secondo-in-formato in gran parte moderna, situata nel centro dell'isola, a nord del maggiore dei due Golfi (così denominati "Golfo di Kalloni").

Molivos, l'antica Methymna (scritto anche come Mithimna), la destinazione più importante per un visitatore, a causa delle sue attrazioni: il Castello di Gattilusio e l'intero conservato l'architettura tradizionale. L'acciottolato, tortuose stradine, splendida vista verso il mare e un numero considerevole di ristoranti, bar e caffetterie ne fanno un luogo ideale per trascorrere una piacevole serata. È uno dei due polmoni del turismo a Lesbo, l'altro è Eressos.

Eressos è una città di dale piccola a sud-ovest spianando la strada per la spiaggia di sabbia, o Skala Eressou, essendo così per lo più un resort estivo. In particolare, la sua fama come il luogo di nascita di Saffo attira alcune coppie lesbiche (omosessuale), ma sono costituite da una parte del totale dei visitatori dei Eressos, come esso è un posto troppo bello diventare isolato.

Plomari al litorale del sud in mezzo le aperture dei due Golfi, è la patria di Ouzo, la bevanda alcolica greca ben nota.

Mandamados, a nord-est, per la tradizione di arte ceramica e i prodotti lattiero-caseari prodotti localmente.

Agiasos, pittoresco villaggio mentre saliva su Olympos.

Parlare

Greco è la lingua ufficiale e più comune parlata sull'isola. Molte persone, soprattutto giovani, conoscono l'inglese come seconda lingua. Maggior parte dei segni sono bilingue o anche solo inglese, ma ortografia solitamente segue una traslitterazione in alfabeto greco, che può portare ad una certa confusione.

Ottenere in

In aereo

L'isola è servita dall'aeroporto Odysseas Elytis (Οδυσσέας Ελύτης), dedicata al poeta del XX secolo e situata nell'estremo sud-est dell'isola, circa 8km a sud di Mitilene. Voli partono regolarmente da/per Atene, Salonicco, Chios e Lemnos. A livello internazionale, l'isola è una destinazione turistica popolare quindi è servita da voli charter regolari.

Attualmente, Olympic Air, Aegean Airlines e Athens Airways forniscono servizi di linea giornalieri da Atene.

In nave

L'isola è anche collegata con la terraferma e le altre isole in nave. Molte grandi aziende offrono itinerari tra Lesbos e Atene.

Attualmente Hellenic Seaways e Blue Star Ferries collega lesbo con Atene, nonché a Chios. Il viaggio dura tra 9-11 ore e solitamente è durante la notte. Durante l'estate i traghetti navigano ogni giorno, mentre durante l'inverno di solito solo una società opera e non c'è nessuna partenza alcuni giorni. I prezzi sono intorno ai 50 euro per una seduta di tipo aeronautico e 70-140 per una cabina a seconda del tipo, con offerte più conveniente disponibile anche. Traghetti sono relativamente nuovi e confortevoli. Due o tre volte alla settimana, a seconda della stagione, i traghetti funzionano anche a Kavala in Grecia settentrionale.

Andare in giro

Autobus locale sull'isola per i più grandi villaggi dell'isola. È possibile acquistare i biglietti sul bus. Il centro di informazioni e fermata autobus principali si trova a Mitilini.

I taxi sono economici e il taxidrivers sono obbligati ad utilizzare il tassametro. Taxi con sede a Mitilini sono gialli. I taxi che non si basa in Mitilini sono grigio-colorata.

Un buon modo per vedere l'isola è di noleggiare un'auto. Maggior parte delle automobili si possono noleggiare intorno Kountouriotou Street sul fronte porto di Mitilini. È consigliabile che chi noleggia automobili essere piloti esperti, come gente del posto sull'isola guidare rapidamente e trascurano spesso i regolamenti e le regole del traffico. Quasi tutte le strade dell'isola sono mantenute e sono in buone condizioni.

L'isola offre belle escursioni itinerari tra i villaggi. Le cartine escursionistiche sono disponibili negli uffici del turismo.

Cosa vedere

La grande spiaggia di Vatera nella parte sud dell'isola.
Il castello medioevale (Genovese) a Mitilene.
Il pittoresco villaggio di Agiasos, situato sul versante nord-est del Monte Olimpo.
Pyrgi Thermis.
Villaggio di Skala Sykamineas del piccolo pescatore pittoresco sul lato nord dell'isola.
Molyvos, un tradizionale villaggio turistico con una fortezza medievale sulla cima di una collina che domina la zona.
La foresta pietrificata nella parte occidentale dell'isola.
Il Museo geologico a Sigri, uno dei migliori musei in Grecia.
Il Museo di Ouzo "Il mondo di Ouzo", situato a Plomari.