Ottieni il tuo preventivo immediato

Posizione ritiro:
Luogo di riconsegna diverso?
Località di riconsegna:
Arrivo:
Ritorno:
Residenza:
Seleziona il Paese di residenza
Divisa:
AED - United Arab Emirates Dirhams
Età:
35

Partner di autonoleggio in Sarajevo

Sarajevo Noleggio auto

Ricerca noleggio auto è una società indipendente che offre il noleggio auto a Sarajevo. Il nostro sistema di preventivo confronta le tariffe della maggior parte delle agenzie internazionali e locali di autonoleggio a Sarajevo, Bosnia Erzegovina e ti permette di prendere una decisione informata per scegliere il noleggio.

Ricerca noleggio auto vuole garantirti di trovare l'autonoleggio più economico a Sarajevo.

Utilizza ora il nostro sistema di confronto e inizia a risparmiare sul tuo prossimo autonoleggio!

Sarajevo Noleggio auto & informazioni di viaggio

Sarajevo, capitale della Bosnia-Erzegovina, è una città di 395.133 abitanti (area urbana), immerso in una valle, principalmente all'interno della Federazione di Bosnia ed Erzegovina, ma con parti dell'entità di Republika Srpska.

Capire

Sarajevo è una delle più storicamente interessanti e varie città d'Europa. È un posto dove il Western & Impero Romano d'Oriente diviso; dove la gente dell'Occidente cattolico, ortodosso orientale oriente e l'ottomano sud, incontrato, vissuto e combattuto. È stato un esempio di storico turbolenza e lo scontro di civiltà, così come un faro di speranza per la pace e la tolleranza attraverso l'integrazione multi-culturale. Sarajevo non è una città enorme - 395.133 persone vivono nella sua area urbana, ma è molto vivibile, vivace e affollato. La città è storicamente famosa per la sua diversità religiosa tradizionale, con gli aderenti di Islam, ortodossia, cattolicesimo ed ebraismo che coesiste lì per secoli.

Meteo

Quattro distinte stagioni con estati calde e inverni freddi. Sarajevo è fondamentalmente sulla montagna quindi gli inverni possono essere leggermente più freddi qui che in altre capitali della regione. Non dovrebbe essere sorpreso se vedete alcuni neve metà ottobre, ma a volte anche in maggio, anche se raramente si verifica e rimane a terra per un periodo molto breve. Autunno può essere fresco, ma durante quel periodo Sarajevo è molto nebbiosa e grigia con po ' di sole.

Ottenere in

Se non si alloggia in un hotel (cioè una residenza privata), è necessario registrare con la polizia locale entro 24 ore dall'arrivo. La mancata registrazione può provocare una rimozione fine o possibile.

In aereo

Aeroporto di Sarajevo (SJJ) si trova a 6,1 km a sud-ovest della stazione ferroviaria, nel sobborgo di Butmir.

In treno

Da Zagabria

Il treno solo internazionale in Bosnia opera dalla Croazia. Il viaggio è molto pittoresco, e il tempo di percorrenza è paragonabile al bus.

C'è un treno giornaliero tra Sarajevo e Zagabria, in ogni direzione. Restituire i biglietti costano €44 (336 kuna) a partire dal 26 febbraio 2016, senza sconti per studenti o anziani. I treni non sono dotate di aria condizionati e i bagni non sono grandi, ma in caso contrario, il treno è comodo. Tempi di percorrenza sono circa 9 ore, ma soggetti a lunghi ritardi per controllo passaporti su entrambi i lati del confine con la Croazia. Un treno parte Zagabria ogni giorno alle 08:53, arrivo a Sarajevo alle 18:05.

Il treno di ritorno a Zagabria, via Zenica, Doboj e Banja Luka, partenze Sarajevo a 10:46. Il treno non ha una macchina da pranzo a bordo, o qualsiasi altra disposizione di cibo. Essere invitati a portare rifornimenti in anticipo.

In auto

Strade in Bosnia sono spesso solo una sola corsia in entrambe le direzioni e a causa della topografia montagnosa tendono ad essere molto ventoso e limiti di velocità sono inferiori (per lo più 80 kmh). Attenzione ai camion e persone pericolosamente sorpasso su qualsiasi strada. Ci sono molte gallerie, e si deve sempre guidare con le luci (giorno o notte). Tuttavia, negli ultimi anni significativa modernizzazione ha avuto luogo.

Guidare a Sarajevo può essere molto difficile nei quartieri intorno al centro urbano, specialmente nel centro storico dove molti street sono a unico senso. Città è normalmente molto trafficata quindi prestare attenzione come in qualsiasi altra area urbana.

In autobus

Ci sono due stazioni degli autobus di Sarajevo.

Su tutti gli autobus intercity si paga una tassa per i bagagli. Questa tassa di 1 € a bagaglio è pagata all'autista al momento dell'imbarco. Alcuni driver sono piuttosto esigente essendo pagato in cambiamento esatto nella valuta corretta (a volte una valuta locale, alle altre istanze chiedendo di essere pagati in euro) e a volte anche rifiutarsi di pagare in monete troppo piccole. Quindi tenete pronta qualche cambiamento.

L'autostop

Da Mostar, hitching un giro attraverso le bellissime montagne fino alla strada di M-17 a Sarajevo è abbastanza facile. Assicurarsi di avere però un segno e un frasario di lingua serbo-croato sarebbe utile. Se avete difficoltà a trovare fuori Mostar, cambiare il segno a Jablanica dove sarà ramo traffico di NW a Banja Luka e poi attacco a Sarajevo da Jablanica. Sarajevo è una città lungo e sottile, quindi cercate di ottenere un ascensore al centro. Se non, ottenere uno almeno per i binari del tram che vi si recano da sud-ovest della città.

Andare in giro

Una cartina di Sarajevo è disponibile nelle librerie, che si trovano in centro e non aprire presto o tardi o nei giorni festivi. Mappe non sono vendute nelle stazioni di gas o altri negozi. In alternativa, il chiosco accanto al ponte di latino (a.k.a. il ponte di Princip) vende anche mappe. Infine, chiedere indicazioni di Sarajevo è un esercizio di futilità. Non sanno i nomi delle strade un isolato dall'edificio che hanno vissuto in tutte le loro vite. Tuttavia, essi non vi dirà questo e come regola si punterà in qualche direzione, solitamente non è la direzione giusta. I tassisti non si possono pretendere di trovare nulla, ma gli indirizzi più ovvi a meno che non dite loro dove andare, in Bosniaco. Acquista così la mappa prima di andare a Sarajevo, e quando si arriva ci passeggiare un po' invece di prendere un taxi. È una piccola, bellissima città con molti punti di riferimento. Perdersi è quasi impossibile se hai la mappa e forse una bussola. In alternativa, scaricare e stampare una mappa gratuita di Sarajevo, prima di arrivare.

A piedi

Zona centrale è molto compatta, quindi è fantastico esplorare a piedi. Avere in mente che Sarajevo è circondata da colline e montagne e molti quartieri (anche alcuni in zona centrale) potrebbero essere impegnativo per passeggiata, specialmente se il tempo è troppo caldo o troppo freddo. Numeri di costruzione sono più o meno consecutivi ma non seguire il "centinaia" stili degli Stati Uniti, per esempio, 23 Bjestiva street possono essere isolati da 27 Bjestiva street, specialmente nei quartieri sulle colline intorno.

Con i mezzi pubblici

Ci sono alcuni nuovi, ma anche alcuni molto vecchi tram a Sarajevo. Questa è la forma più popolare di trasporto pubblico della città e i tram sono molto spesso sovraffollati.

Il centro di Sarajevo è servita da una rete di tram spinale che fa un ciclo di contatore in senso orario intorno al distretto centrale. Questa rete di tram aperto a metà del 1870 e fu il primo nell'Impero Austro-Ungarico. I biglietti dovrebbero essere acquistati in anticipo da chioschi tisak sulla strada con l'etichetta o dal driver, dove costano leggermente di più (circa 1.80 KM). I biglietti devono essere convalidati al momento di salire a bordo del veicolo e sono validi per un viaggio di sola andata solo. Cambia tram o autobus significa convalidare un nuovo biglietto. Biglietto cumulativo valido per viaggi illimitati su tutti i trasporti pubblici locali nella zona A giorno è disponibile per circa 5KM. Siete pregati di notare che trasporto pubblico di ispettori Consiglio molto frequentemente: se si riesce a raggiungere la macchina di convalida perché il tram è troppo affollato, quindi non a bordo del tram.

Se si desidera visitare il centro città con il Tram questo è altamente possibile grazie alla sua pista ciclabile intorno al centro urbano. Questo è altamente raccomandato se non volete camminare tutta la zona pedonale e si desidera avvicinarsi dal perimetro e testa direttamente ad alcune attrazioni come il Municipio, Bascarcija, Cattedrale, Museo o Ponte Latino. Per una completa esperienza tuttavia a piedi nella zona pedonale principale della città vecchia è altamente consigliabile. A partire da agosto 2015 sembra che solo il numero di riga 3 viene eseguito in una frequenza di pochi minuti lungo tutto che la rete (molto comoda) con alcune partenze frequenti della linea 1 ha notato uscendo dalla stazione ferroviaria e seguendo una pista ciclabile con lo stesso punto finale. Tuttavia, se avete intenzione di dirigersi verso e dalla stazione ferroviaria o stazione degli autobus principale parteggiata semplicemente a piedi fino a quando il principale ciclo linea (strada parallela le tracce che passa davanti l'Ambasciata degli Stati Uniti) che è servita dal tram 3 al fine di non perdere tempo per i passaggi sporadici della linea 1.

Se avete intenzione di visitare alcuni quartieri non situati lungo il viale principale si dovrebbe utilizzare taxi poiché piccoli autobus non sono così frequenti e a volte programmare non è rispettato. La soluzione migliore per i viaggiatori che visitano Dobrinja o Sarajevo Est è un filobus che collega regolarmente la piazza d'Austria (molto downtown) e Dobrinja. Filobus è molto comoda per tutti i visitatori che arrivano alla stazione degli autobus di Sarajevo Est.

Si prega di avere in mente che i biglietti di tram e bus non sono validi per i filobus - si dovrà acquistare un altro biglietto e il biglietto è valido per un viaggio di sola andata.

In taxi

Prestare attenzione quando prendendo un taxi dalla stazione ferroviaria o degli autobus principale e l'aeroporto. In primo luogo, i driver sono noti per pagare molto di più per i turisti che sono appena arrivati e non conosce la zona, quindi si può facilmente finire per pagare almeno il doppio del prezzo normale. Si consiglia di avere un'idea del costo massimo di taxi prima di arrivare (chiedete al vostro hotel/Ostello) e negoziare il prezzo con il driver in anticipo. Ci dovrebbe essere un problema quando si arriva a destinazione e l'autista parla improvvisamente meno inglese, chiedete al vostro alloggio di aiuto - verranno utilizzati per trattare con questa truffa. In secondo luogo, l'altro ben noto "taxi truffa" opera a Sarajevo, dove il turista ignaro saranno adottate per un hotel più costoso di quello lui o lei ha chiesto di essere presi per, e il conducente e l'addetto alla reception giureranno che il nuovo arrivo in realtà è nel posto giusto. Avere una foto di dove vi trovate pronti, o almeno avere familiarità con il suo aspetto. Molte opzioni di alloggio offrirà un pick-up da qualsiasi direzione si arrivi, e questo è solitamente gratuita o ad un costo molto minimo.

In bicicletta

Sarajevo ha una nuovissima pista ciclabile da Ilidža Hrasno quartiere. Gli amanti della bicicletta sarà in grado di guidare lungo il viale principale da Hrasnica (sobborgo occidentale) a Skenderija (zona centrale). Pista ciclabile (una volta completato) verrà eseguito su entrambi i lati del viale principale (lungo la linea del tram).

Fare attenzione quando si utilizza l'attuale costruzione pista ciclabile: alcuni pedoni non si ha familiarità con questi nuovi percorsi rossi e ancora non capiscono questo è costruito solo per i ciclisti. Inoltre, questa pista ciclabile è a senso unico percorso su entrambi i lati del viale principale, ma alcuni ciclisti non si prestano attenzione e usano la parte sbagliata. Percorso è ben segnato, ma i locali dovranno po ' di tempo per capire lo scopo dei percorsi rossi.

Cosa vedere a Sarajevo

Ci sono diverse escursioni gratuite che che dare ai visitatori la possibilità di vedere la città da una prospettiva locale.

Old Town. Le strade acciottolate, moschee e negozi in stile orientale nel cuore della città sono un mondo dall'Europa, e quando si avvia la chiamata alla preghiera, uno potrebbe essere perdonato per pensare che fossero effettivamente in Medio Oriente. Si potrebbe in realtà essere camminare da una Chiesa cattolica, Chiesa ortodossa e una sinagoga e sentire la chiamata alla preghiera islamica allo stesso tempo.

L'Accademia di belle arti Obala Maka Dizdara 3 - l'edificio era originariamente destinato a servire come una Chiesa evangelica, ospita dal 1981 l'Accademia di belle arti e una sala espositiva. Uno degli edifici più belli di Sarajevo.

Ponte Latino. Attraversata la strada da questo ponte era la posizione del 28 giugno 1914 assassinio dell'arciduca dell'Impero austriaco e ungherese Franz Ferdinand, l'evento che ha scatenato l'inizio della prima guerra mondiale. Una lapide ricorda l'evento. Un memoriale per l'assassino Gavrilo Princip, sue orme scolpite nella pietra e montata nel marciapiede, usato per essere qui, ma questo è stato rimosso durante la guerra del 1992-1995. C'è un piccolo Museo di governo Austro-Ungarico a Sarajevo e l'assassinio all'angolo (2 KM).

Vista dalle colline circostanti. Colline circostanti di Sarajevo offrono una fantastica vista sulla città, ma alcune mine antiuomo dalla guerra ancora presenti su alcune delle colline. Per essere sicuri, bastone di strade asfaltate e marciapiedi e non camminare in campi, erba o aree boschive. Anche essere attenti per i cani randagi (e possibilmente rabbiosi) quando si avventurano fuori dalla città. Le colline offrono anche un assaggio di vita suburbana Bosniaco, comprese alcune delle moschee in legno superstite da prima della guerra.

Fortezza di giallo. La piccola fortezza offre una magnifica vista della città. Camminare attraverso il cimitero di guerra all'estremità orientale della città vecchia. Un altro modo è quello di seguire il fiume a Monte. Dove la strada si biforca, prendere il bivio a destra (il bivio a sinistra si entra in un breve tunnel). Seguirla oltre Hotel Sara e fino alla fortezza.

Cimiteri. Con pietre tombali di marmo bianche per coloro che hanno dato la vita al loro 20s durante la guerra, questi cimiteri sono un ricordo della tragedia che la città attraversò con meno di due decenni fa.

Luogo di mercato Markale, (è un grande edificio giallo). Segnò l'inizio dell'intervento NATO e quindi fine della guerra dopo un bombardamento che ha preso la vita di circa 40 persone. Markale è stata bombardata due volte, prima nel febbraio 1994 e secondo in ago 1995. In primo luogo è importante in termini di vittime e in secondo luogo è importante in termini di avvio di intervento militare della NATO. L'ingresso principale si trova su Ferhadija e alle spalle di Mula Mustafe Baseskije (dove c'è una lapide sulla parete con i nomi di vittime su di esso). La strada che corre tra le due strade si chiama Gajevo trg.

Vrelo Bosne. L'inizio del fiume Bosna, dove l'acqua è pura e fredda ghiacciata. In meno di 20 minuti a piedi dal centro della città, si è fuori in campagna, con nessuna periferia in mezzo: unico per una grande città. Qui si può camminare in un bellissimo parco, pic-nic e trascorrere l'intera giornata senza mai annoiarsi. 01 maggio festa si svolge qui.

Vijecnica (Municipio), Obala Kulina Bana.

Morica Han (Morica Inn), Saraci (città vecchia). L'unico conservato ottomano Inn a Sarajevo. Il primo piano utilizzato per contenere 43 camere per i viaggiatori, soprattutto i commercianti, ospita oggi un negozio di tappeti e un ristorante tradizionale con incisioni di Rubaiyat di Umer Khayam, del XII secolo famoso poeta persiano.

Sebilj (Fontana), Bascarsilja (città vecchia).

Galleria 07/11/95, Trg fra Grge Martića 2/III (proprio accanto alla Cattedrale.

New York City è domestico ad alcuni dei più bei musei d'arte del paese e a Manhattan, si trova il più grande di tutti loro. Il Metropolitan Museum of Art, Central Park dispone di vasti possedimenti che rappresentano una serie di collezioni, ciascuna delle quali ranghi nella sua categoria tra le più belle del mondo. In questo singolo edificio troverete forse la più bella collezione al mondo di opere d'arte americana, camere periodo, migliaia di dipinti europei, tra cui Rembrandt e Vermeer, la più grande collezione di arte egizia fuori del Cairo, una delle più belle collezioni di arte islamica del mondo, arte asiatica, scultura europea, arte medievale e rinascimentale, antichità di tutto il mondo antico e molto, molto più. Come se tutto ciò non bastasse, il Metropolitan Opera anche The Cloisters, situato nel Fort Tryon Park nell'Upper Manhattan, ospita una collezione di arte medievale ed incorpora elementi da cinque chiostri medievali francesi e altri siti monastici nel sud della Francia nei suoi famosi giardini.

Vicino al Metropolitan, nell'Upper East Side, è il Museo Guggenheim. Anche se più famosa per la sua architettura che la collezione padroni di casa, le gallerie spirale sono ideali per l'esposizione di opere d'arte. Nelle vicinanze si trova anche il Whitney Museum of American Art, con una collezione di arte americana contemporanea. A Midtown, il Museo della Art(MoMA) moderna, detiene la più completa collezione di arte moderna del mondo ed è talmente elevato da richiedere più visite per vedere tutte le opere esposte, che includono la notte stellata di Van Gogh e Picasso Les Demoiselles d'Avignon, come pure una collezione di design industriale ampio. Midtown è anche il Paley Center for Media, un museo dedicato alla televisione e alla radio, tra cui un database enorme di vecchi spettacoli. Sconosciuto per alcuni Harlem, precedentemente conosciuta come la mecca nera delle Americhe, è la sede di importanti luoghi d'interesse di New York come l'Apollo Theater e 125th. Troverete anche il Studio Museo e gallerie d'arte contemporanea come Tatiana Pagés Gallery.

In Prospect Park di Brooklyn, Brooklyn Museum of Art è il secondo più grande Museo di arte con eccellenti collezioni di arte egizia, bassorilievi assiri, 19th-century American art e arte dall'Africa e dall'Oceania, tra le altre cose. Long Island City nel Queens è sede di una serie di gallerie d'arte, tra cui il PS1 Contemporary Art Center, un affiliato del Museum of Modern Art e il Museum of the Moving Image, che presenta i film e le arti televisive.

Scienza e tecnologia

A New York City, nessun Museo detiene un ondeggiamento sopra i bambini come il Museo americano di storia naturale nell'Upper West Side di Manhattan. Contenente il Planetario Hayden, astronomia incredibili reperti, animali diorami, molte gemme rare e belle e campioni di minerali, sale di antropologia e una delle più grandi collezioni di scheletri di dinosauri del mondo, questo posto offre un sacco di splendidi punti panoramici.

Vicino a Times Square nel quartiere dei teatri, l'Intrepid Sea, Air & Space Museum occupa un molo sul fiume Hudson, con la portaerei Intrepid attraccato qui e che tiene alcuni incredibili mestiere aria e dello spazio.

Sopra nel quartiere Flushing di Queens, sui terreni della ex Fiera mondiale, è la New York Hall of Science, che incorpora l'Aula Magna della fiera e ora pieno di exhibit hands-on per i bambini a divertirsi.

Un altro Museo di standout è il Transit Museum si trova in una stazione abbandonata nel centro di Brooklyn. Le vecchie vetture della metropolitana sono una vera delizia e il Museo è un must se siete a New York con i bambini (e vale la pena anche se non sei).

Parchi

Anche se l'immagine che molte persone hanno di Manhattan è grattacieli infiniti e marciapiedi imballati, la città vanta anche numerosi parchi incantevoli, che vanno da piccole piazze da 850 acri Central Park, e ci sono parchi la pena in ogni distretto. Dalle viste del New Jersey Palisades da Fort Tryon Park nell'Upper Manhattan, il grand Pelham Bay Park nel Bronx, e il famoso Flushing Meadow Park a Corona, nel Queens, sito del torneo di Tennis US Open, non c'è più che sufficiente per tenere occupati tutti i visitatori. E quasi ogni parco è un ottimo posto per riposare, leggere, o semplicemente rilassarsi e guardare la gente lo streaming passato. Per saperne di più sui parchi di New York City, guardate il sito del New York City Department of Parks & Recreation e le pagine di WikiTravel per ogni borough.

Si noti che, fatta eccezione per eventi speciali, tutti i parchi di NYC sono chiuse 1 – 6. Inoltre, come un promemoria per i giovani, è illegale ad arrampicarsi sugli alberi nel parco di New York City.

cosa fare

Una parola di consigli sulle attrazioni turistiche di New York:

I turisti spesso passano la loro intera vacanza in New York standing in linea (o come dicono i newyorkesi, "standing on line"). Questo è spesso inutile; solitamente ci sono alternative. Ad esempio, si può scegliere di evitare l'Empire State Building durante il giorno (è aperta e vuoto, tardi, fino a mezzanotte o 2 nei fine settimana durante l'estate), saltare la statua della libertà a favore di Staten Island Ferry e stare lontano da Guggenheim lunedì (è uno dei musei soli aperti quel giorno). Inoltre, non esiste alcun motivo per stare in fila per uno spettacolo di Broadway, se avete già un biglietto con un posto assegnato. Se preferisci, puoi ottenere un drink nelle vicinanze e avvicinarsi torna alla tenda tempo, quando si può passeggiare in. Le linee per bus tours può essere assurda perché i turisti che tutti sembrano avere lo stesso itinerario esatto - che è prendere un autobus la mattina a Times Square, scendere per la statua della libertà e finire sul lato est nel pomeriggio. Perché non andare in centro la mattina e salvare Midtown per il pomeriggio? Vi ringrazio per evitare le folle. Inoltre, comprendere che gli autobus sono il modo più lento andare crosstown a Midtown Manhattan durante le ore di punta, e i taxi non sono molto meglio. Si sono spesso meglio off sia a piedi o prendendo la metropolitana.

Acquista

New York è senza dubbio la capitale della moda degli Stati Uniti ed è delle principali destinazioni dello shopping per persone in tutto il mondo. La città vanta una gamma ineguagliata di grandi magazzini, boutique e negozi specializzati. Alcuni quartieri vantano dello shopping più opzioni rispetto a molte altre città americane e sono diventati famosi come destinazioni dei consumatori. Qualsiasi cosa che si può desiderare di acquistare può essere trovato a New York, tra cui abbigliamento, telecamere, computer e accessori, musica, strumenti musicali, apparecchiature elettroniche, materiali artistici, articoli sportivi e tutti i tipi di prodotti alimentari ed elettrodomestici da cucina.

Venditori ambulanti

A New York City è comune per ambulanti impostare tavoli sul marciapiede, vicino al marciapiede e vendere oggetti. Essi sono tenuti a ottenere un permesso per svolgere questa attività, ma è legale. L'acquisto di questi fornitori è generalmente legittimo, anche se l'acquisto di beni di marca da questi fornitori (abbigliamento particolarmente costosi e film) è mal consigliato come i prodotti venduti possono essere prodotti di imitazione a basso costo. Esso è considerato sicuro per acquistare prodotti meno costosi di questi fornitori, ma più non accetta il pagamento tramite carta di credito, quindi si dovrà portare i soldi. Particolarmente diffidare di qualsiasi venditore ambulante che non vendono da una tabella (soprattutto i fornitori che si avvicinano con la loro merce in una valigetta) come questi beni sono prodotti di imitazione quasi certamente a buon mercati.

Mangiare

New York ha, come ci si potrebbe aspettare della grande mela, tutte le opzioni di mangiare coperte e si possono trovare quasi ogni tipo di cibo a disposizione e ogni tipo di cucina del mondo rappresentato. Ci sono decine di migliaia di ristoranti per soddisfare tutti i gusti e budget, che vanno da squallide giunti della pizza $0.99-a-fetta a $500-a-plate prix fixe sushi ed esclusivi ristoranti con stelle Michelin. Ogni angolo della città e pasti fai da te sono facile ed economico per trovare migliaia di puntino di specialità gastronomiche, cantine e negozi di alimentari. Cibo di strada è disponibile in vari gusti, che vanno dai venditori di hot dog New York onnipresenti a tanti Cart con cucina mediorientale agli angoli delle strade in mid-town. Tuttavia in mid-town diffidare di ristoranti e bar sia immediatamente su e intorno a Times Square o vicino all'Empire State Building - molti sono trappole per turisti incassa il travelers' credulità e mancanza di conoscenza locale. Newyorkesi non sognerebbero mai di mangiare fuori in tali posti; non dovresti neanche! Vale la pena di essere avventurosi quindi e raggiungere i singoli quartieri per un vero New York autentico esperienza culinaria!

Cibo di strada

Niente differenzia da altre città americane più che la quantità sorprendente di cibo cucinato e servito per le strade di New York. A partire da migliaia di chioschi di hot dog su quasi ogni angolo di strada (provate Hallo Berlino 54th e il quinto per le migliori salsicce nominale), le possibilità sono infinite. Persone trek a Jackson Heights nel Queens per un bocconcino delle famose arepas della signora Arepa. Appena cucinato dosas indiani sono serviti per un tozzo di pane presso lo stand di NY Dosas in Washington Square Park. Il carro di Guyanese/pakistano Trinipak su 43rd e sesto. Danny Meyer, il famoso ristoratore, ha un hamburger stand ("Shake Shack") in Madison Square Park, nonché una nuova posizione sulla upper west side. Le offerte halal a midtown sono leggendario (Kwik-pasto sulla 45th e sesto; Pollo ragazzo/Halal Pollo su 53rd e sesto e molti altri). Maggior parte dei carrelli servono il pranzo (da circa undici di mattina a cinque o sei di sera) e scompaiono dopo il tramonto, quindi cercare un carrello vicino a te, odore che cosa è la cucina e gustare un pranzo caldo e spesso gustoso per pochi dollari (un pasto costa ovunque da circa $2-8). Al mattino, da circa 6-10, le strade sono costellate di carrelli di caffè che vendono caffè, croissant, ciambelle e dolci danesi e sono buoni per una colazione dozzinale: piccoli caffè e ciambelle per un dollaro o giù di lì. Da 10 a 19 molti fornitori vendono scelte pranzo e cena, tra cui hot dog, hamburger, gyros e halal. Altri venditori ambulanti vendono gelati italiani, ciambelline salate, gelato e arachidi tostate. Inoltre, guardarsi intorno per il camion di caffè (solitamente si trova in Piazza unnion), camion di dessert, così come camion di cialda belga che girovagare per la città.

Fai da te

Molti mercati e negozi di alimentari di New York fanno preparare il proprio cibo interessante e facile. Quasi ogni negozio di alimentari, deli o bodega ha una sezione di cibi preparati dove è possibile effettuare la vostra insalata (attenzione, si pagano al chilo!) o acquistare pronto da mangiare cibi come burritos, tacos, curry e riso, lasagne, pasta, panini già pronti o preparati e molti altri tipi di alimenti. Whole Foods ha cinque sedi di New York City, tutte con una varietà di cibi e un posto pulito dove sedersi e mangiare, ma qualsiasi supermercato avrà abbastanza da portare via per il parco o la vostra camera d'albergo per un pasto a basso costo. Se si dispone di un posto di cuoco, si trovano quasi qualsiasi tipo di cibo a New York anche se potrebbe essere necessario recarsi in distretti esterni per ingredienti etnici. Maggior parte dei supermercati hanno salse Thai, cinese e indiano per aggiungere sapore al vostro pot, e molti, soprattutto nell'upper Manhattan, gli ingredienti necessari per un pasto messicano o centro americana, ma andare a Chinatown per i migliori ingredienti di cinesi, Little India a Murray Hill per ingredienti indiani, Flushing per tutte le cose cinese o coreano, Jackson Heights per peruviana, ecuadoriana e indiano , Flatbush e Crown Heights per giamaicano, Williamsburg per Kosher, Greenpoint per il polacco, o spiaggia di Brighton per russo e dell'est europeo. Chiedete in giro per cui è possibile ottenere i tuoi ingredienti etnici e troverete in giro nei quartieri locali un'esperienza gratificante. C'è anche un Trader Joe a unnion Square per Compra supermercato economico ma deliziosa. Western manzo supermercati offrono più alimenti da diverse etnie di supermercati medio.